Martedì 28 Febbraio 2017Ultimo aggiornamento: 27/02/2017 - 20:23

Home

Il sindaco di None a sorpresa in Consiglio: «Mi dimetto»

Colpo di scena in Consiglio a None. Dopo le prime due mozioni, il sindaco Enzo Garrone (nella foto) ha annunciato le sue dimissioni a sorpresa, ponendo così fine al Consiglio comunale e aprendo una crisi di governo cittadino. Una mossa che ha preso in contropiede maggioranza e minoranza. Seguito dal nostro giornale, nel tragitto da sala consigliare al suo ufficio, ha assicurato che è una scelta irreversibile. In questo momento è in corso una riunione di maggioranza che si prospetta lunga e accesa.

Sestriere: 140 clienti di troppo nel locale, sigilli alla discoteca Tabata

Gli agenti di Polizia amministrativa e sociale della Questura di Torino insieme ai colleghi del Commissariato di Bardonecchia, su delega della Procura della Repubblica, nella notte tra sabato e domenica hanno effettuato un controllo presso la discoteca Tabata di Sestriere. Al momento della chiusura, gli agenti hanno verificato che nel locale erano presenti 140 persone in più oltre la capienza massima di 500. Per questa ragione il titolare è stato denunciato in stato di libertà e la discoteca sottoposta a sequestro preventivo.

Volvera in lacrime per l'ultimo saluto alla piccola Vittoria

Centinaia di persone per l'ultimo saluto alla piccola Vittoria, la bimba di sei anni di Volvera che ha combattuto fino all'ultimo contro una grave malattia. La Chiesa parrocchiale dell'Assunta questa mattina non è stata in grado di ospitare tutti gli amici e conoscenti arrivati in centro per il funerale della bimba. Decine e decine di persone sono rimaste fuori, affollando il sagrato di via Ponsati e lo spazio antistante al palazzo comunale.

Ancora sole e vento prima di un weekend piovoso

Ormai con il titolo vi abbiamo già anticipato quale sarà l'andamento della settimana appena iniziata, che riprenderà le vecchie abitudini di essere accompagnata dal sole nei giorni lavorativi per poi concludersi con un weekend di pioggia. Per ora vediamo solo i dettagli del tempo infrasettimanale mentre per il fine settimana ci saranno aggiornamenti nei prossimi giorni.

Saluzzo: una serra in casa per coltivare la cannabis, arrestato

I Carabinieri di Saluzzo hanno arrestato un giovane per i reati di coltivazione e detenzione ai fini spaccio di sostanza stupefacente. I militari hanno perquisito l’abitazione del saluzzese e si sono trovati di fronte una vera e propria serra artigianale per la coltivazione e produzione della cannabis, allestita all’interno di una stanza. La serra era stata realizzata con coperture sintetiche, sotto le quali era stato assemblato un impianto di irrigazione di numerose piante e di successiva essiccazione.

Da "M'illumino di Meno" a "piupermeno": efficienza energegica a Torre Pellice e Pomaretto

In occasione dell'iniziativa della trasmissione Caterpillar di Radio Due "M'Illumino di Meno 2017" il Consorzio BIM Pellice aderisce all'iniziativa lanciando il progetto "piùpermeno", con l'ambizione di spingere fortemente i cittadini verso l'efficienza energetica, puntando sia sull’assistenza tecnica e il risparmio economico, sia sul fattore sociale. 

Calcio: festival del gol a Inveruno, il Pinerolo subisce cinque reti

Nella trasferta di Inveruno (Milano), per il campionato di serie D, il Pinerolo fa due gol ma ne subisce cinque: troppa la differenza tra le due squadre in campo, biancoblu ancora terz'ultimi. In Eccellenza, il Saluzzo prende quattro gol nella ripresa dalla Pro Dronero.vittoria a sorpresa del Cavour in casa Olmo: segna Fiorillo al 90'. In Promozione, pari della capolista Revello con il Villar Perosa: a Martucci risponde Giuffrida. 2-2 tra Chisola e Carmagnola, gol vinovesi di Ribechini e Barison, Fissore e Vailatti per gli ospiti.

Imprenditore di Paesana assassinato in Venezuela, suo figlio è il mandante

Bruno Allio, imprenditore 60enne, originario di Paesana, da più di 20 anni residente a Maracaibo, in Venezuela, è stato ucciso venerdì mattina. Una esecuzione in piena regola, a detta degli investigatori locali. Inizialmente, come evidenziato da alcuni siti di informazione locale, gli agenti della Polizia aveva pensato a una rapina finita nel peggiore dei modi. Due giovani che tentano di portargli via un Suv Grand Cherokee e gli sparano alla testa dopo la sua reazione.

Pareggio interno de La Perosina opposta alla Borgonese nel penultimo turno di bocce serie A. In Valchisone finisce 12 a 12, risultato che unito al successo della Brb in Trentino toglie il primato ai perosini, ora secondi in solitaria e con la Pontese indietro di un punto. Nell'ultimo turno Gaglianico - La Perosina.