Domenica 26 Giugno 2016Ultimo aggiornamento: 25/06/2016 - 18:23

Cronaca

None: cavo della corrente si sgancia e scende in strada

Le fascette non hanno retto per il calore del sole e un un cavo trifase dell'elettricità di un cantiere è sceso pericolosamente sulla strada. Sul posto sono intervenuti Vigili del fuoco, Enel, Carabinieri e rappresentanti del Comune. Via Amerano è rimasta chiusa diversi minuti per permettere di risistemare il cavo.

Orbassano: rapina da 10mila euro al Bingo

Si è introdotto con un casco da motociclista che gli copriva il volto. Ha puntato una pistola contro i dipendenti ed è fuggito in moto con un complice, portandosi via un malloppo da circa 10mila euro. Erano circa le tre di questa notte, quando il malvivente ha colpito al Bingo di Orbassano in via Circonvallazione.  In queste ore i Carabinieri della compagnia di Moncalieri stanno visionando le immagini delle telecamere alla ricerca di indizi.

Lieve scossa di terremoto stamattina in Bassa Val Chisone

L'hanno avvertita in pochi ma stamattina alle 7, dodici minuti e 18 secondi (ora italiana) l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato un terremoto di magnitudo 2.1 in con epicentro in Val Chisone, ad una profondità di 10 km. La scossa, di lieve entità, non era facile da avvertire. L'area interessata è nei pressi dei territori di Pinasca e Perosa Argentina.

Pinerolo: fermati a Torino a bordo di un'auto appena rubata

Due persone, un albanese di 31 anni e una italiana di 46, sono stati fermati per ricettazione. Circa mezz’ora prima che la coppia venisse fermata a Torino in corso Giambone, l’auto sulla quale viaggiavano era stata rubata a Pinerolo. Lì, il proprietario, entrato in un esercizio commerciale per pochi minuti, aveva parcheggiato dimenticandosi le chiavi nel quadro di accensione, cosa che aveva permesso a ignoti di impossessarsi dell’auto poi riconsegnata al legittimo proprietario.

Osasco: moto fuori strada, centauro ferito in via San Secondo

Brutto incidente, oggi pomeriggio poco dopo le 16 in via San Secondo a Osasco. La dinamica è ancora in fase di accertamento ma restano gravi le condizioni di un 44enne di Garzigliana che, in sella alla propria moto, è piombato a terra. Un urto violento che gli avrebbe causato un trauma alla colonna vertebrale. L'uomo è stato soccorso dai sanitari del 118. Sul posto un ambulanza medicalizzato e l'elisoccorso, insieme ai carabinieri di Pinerolo. Il motoclista è stato trasportato poco fa con l'elicottero del 118 al Cto di Torino.

Schianto sulla Torino-Savona: muore giovane villafranchese

È Alessia Cavallone, studentessa 23enne di Villafranca, una delle due vittime del drammatico incidente verificatosi questa mattina all'alba sull'autostrada Torino-Savona, nei pressi del casello di Carmagnola. La giovane abitava in frazione S. Michele e, dopo aver frequentato il Liceo Linguistico Soleri di Saluzzo, studiava alla Scuola di Management ed Economia a Torino. "Cercavo un significato per tutto, una ragione, un disegno, ma tutto quello che mi è accaduto sembra un incidente", così scriveva Alessia su Facebook un paio di mesi fa. Quasi un tragico presagio.

Rivalta: spaccano la vetrina nella notte, ladri nello store di abbigliamento

Hanno infranto la vetrata della porta scorrevole di ingresso e sono riusciti a entrare nello store di abbigliamento francese Kiabi, a Pasta di Rivalta. I ladri hanno colpito nella notte e sono fuggiti dopo aver arraffato quel che c'era nelle casse dopo una rapida ispezione del locale. Sono riusciti a scappare dal negozio del centro commerciale poco prima dell'arrivo dei carabinieri e degli uomini della sorveglianza con un bottino misero. Altri due colpi, sempre nella notte, forse della stessa banda.

Nichelino: in auto i bottini delle truffe, denunciato per ricettazione

Nella sua auto c'era il bottino di decine di truffe ai danni di anziani o furti in appartamento. I Carabinieri della compagnia di Moncalieri hanno fermato ieri sera a Nichelino un italiano di 26 anni, residente ad Asti. L'uomo, a bordo di di un’Audi A3 nera aveva 870 grammi di gioielli e 18.270 euro in contanti. Gli oggetti in oro e  i soldi sono stati sequestrati.

Pinerolo: tentata spaccata in tabaccheria, ladri in fuga a mani vuote

Ladri in azione, questa notte in via Buniva 56, a Pinerolo. I malviventi hanno provato a rubare all'interno della tabaccheria Prigione, sotto i portici del centro cittadino. Sono arrivati a bordo di un'auto con cui hanno tentato la spaccata. Ma dopo aver danneggiato la vetrina, sono dovuti scappare a mani vuote a causa dell'intervento di una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Pinerolo, allertata da un cittadino di passaggio.

Pinerolo: diverbio tra capotreno e passeggera, entrambe in ospedale

Attimi di tensione, oggi pomeriggio poco dopo le 16, alla stazione ferroviaria di Pinerolo: la capotreno, durante il normale controllo del biglietto, ha trovato una passeggera 19enne sprovvista del documento di viaggio che avrebbe reagito alle verifiche con degli insulti.

Pagine