Domenica 4 Dicembre 2016Ultimo aggiornamento: 03/12/2016 - 17:07

Cronaca

Pinerolo: casalinga milionaria scoperta dai Finanzieri, era sconosciuta al Fisco

Gli accertamenti eseguiti dalla Guardia di Finanza di Pinerolo hanno permesso di scoprire come una donna, nonostante non avesse mai presentato una dichiarazione dei redditi, fosse proprietaria di appartamenti e ville un po’ in tutto il Piemonte. P.

Referendum: Fassone/Zagrebelsky a Pinerolo

Questa sera a Pinerolo, con inizio alle ore 21, interessante confronto sul tema del referendum costituzionale tra Elvio Fassone (per il SI) e  (per il NO) al  Teatro Incontro –di Via Caprilli. Modera: Paolo Alberti, Presidente Cna Provincia di Torino. Nella foto Gustavo Zagrebelsky

Pinerolo: ladri in ospedale, sparite apparecchiature tecniche da un ambulatorio

Ladri in azione, tra venerdì e domenica, presso un ambulatorio all'interno dell'ospedale Agnelli di via Brigata Cagliari 39 a Pinerolo. Soltanto lunedì mattina la scoperta del furto, messo a segno probabilmente da una banda di più persone nel weekend. Dopo aver forzato la porta di ingresso di un ambulatorio, sono entrati nel locale e hanno portato via alcune apparecchiature tecniche il cui valore è ancora da quantificare. Si tratta in ogni caso di un bottino cospicuo, di svariate migliaia di euro.

Nichelino: sequestrato cantiere abusivo lungo il Sangone

I Vigili di Nichelino hanno sequestrato un cantiere abusivo lungo le sponde del Sangone. La costruzione di via Santhià è stata scoperta durante i soccorsi per l'alluvione dei giorni scorsi. I responsabili del reato - una coppia di rom con diversi precedenti alle spalle, rispettivamente di 36 e 32 anni, che vive lì - sono stati denunciati alla Procura della Repubblica per la realizzazione di abuso edilizio in zona sottoposta a vincolo ambientale in quanto rientrante nella fascia di rispetto del torrente Sangone.

Nichelino: condanna per la testata ai seggi

Stamattina il giudice del Tribunale di Torino ha pronunciato la condanna per l'ex assessore nichelinese Renato Marando (ai tempi esponente del Pcdi) a 2 mesi e 20 giorni con la condizionale per la testata ai seggi all'ex consigliere comunale Marco Brandolini (Sel). L'episodio risale alla vigilia delle elezioni comunali del 2014. Il giudice di primo grado ha accolto la richiesta del pm (approfondimenti sul numero in edicola mercoledì 7, con i commenti delle parti).

Alluvione a Perosa: il sindaco Andrea Garavello spiega in diretta danni e provvedimenti

Il sindaco Andrea Garavello ha appena terminato la diretta streaming organizzata dopo il Consiglio Comunale sulla pagina Facebook della Protezione civile di Perosa Argentina per fare il punto sui danni causati dall'alluvione dei giorni scorsi e sui provvedimenti che potranno essere presi per il prossimo futuro.

Cavour: tentò di uccidere la zia col topicida, arrestata

I carabinieri della Compagnia di Savigliano hanno arrestato M. E. 64enne torinese destinataria di un provvedimento di cattura della Procura Generale di Torino. Deve scontare otto anni per tentato omicidio. La donna, che si trovava agli arresti domiciliari presso una comunità saviglianese, è stata trasferita al carcere torinese delle Vallette dove finirà di scontare la pena. Due anni fa, insieme al figlio 36enne - pronipote della vittima - aveva tentato di uccidere la zia 97enne in una casa di riposo di Cavour somministrandole topicida allo scopo di incassarne l’eredità.

Alluvione: anche gli Alpini al lavoro per aiutare le famiglie di Pinerolo, Villafranca e Perosa

Grande lavoro in questi giorni di emergenza anche da parte der il nucleo di Protezione civile Alpini di Pinerolo coordinati da Gianfranco Armand. Nelle giornate del 24 e 25 novembre durante le ore concitate dell'emergenza il nucleo ha eseguito monitoraggio attivo sul territorio del Comune di Pinerolo, nei punti sensibili, in coordinamento diretto con il Coc di Pinerolo.

Saluzzo: al mercato vendeva merce rubata, ambulante denunciato per ricettazione

I Carabinieri della Stazione di Saluzzo hanno sequestrato, all’interno del centrale mercato cittadino, un centinaio di capi d’abbigliamento sospettati di essere di provenienza furtiva. Un imprenditore manifatturiero lombardo che in estate aveva subito un ingente furto d’abbigliamento griffato all’interno della sua azienda ha segnalato ai militari la vendita della sua merce su alcuni banchi di noti mercati piemontesi. Il proprietario del banco si è giustificato sostenendo trattarsi di articoli provenienti da stock poi rivenduti a prezzi particolarmente vantaggiosi.

Alluvione: domani, martedì 29 novembre, riaprono le scuole di Perosa

Domani, martedì 29 novembre, riapriranno regolarmente anche tutte le scuole di Perosa Argentina, il paese più diramente colpito dall'alluvione dei giorni scorsi. «Un grazie grande così - ha scritto il sindaco Andrea Garavello su Facebook, postando questa fotografia - alle insegnanti delle scuole primaria e secondaria di Perosa che questa mattina hanno ripulito la scuola media dal fango dell'alluvione».

Pagine