Giovedì 23 Febbraio 2017Ultimo aggiornamento: 22/02/2017 - 21:25

Cintura

Orbassano: rubano un trattore e lo abbandonano in mezzo alla strada

Disagi per il traffico locale, questa mattina verso le 8 a causa della presenza di un trattore fermo su strada Volvera, poco distante dalla rotonda della Circonvallazione esterna. La pattuglia della Polizia Locale giunta sul posto, presumendo si trattasse di un guasto del mezzo, si è attivata per agevolare la viabilità e compie i primi accertamenti.

Orbassano: oggetti rubati nell'auto in aperta campagna, 32enne denunciata per ricettazione

Una vecchia Fiat Stilo ferma in aperta campagna ha incuriosito l’attenzione di una pattuglia della Polizia Locale in transito in zona. A bordo D.P., 32enne italiana, residente a Moncalieri. La donna ha riferito agli agenti che il veicolo era rimasto a secco e che stava aspettando che gli portassero il carburante per ripartire. Ma l'auto risultava rubata ed a carico della donna sono emersi vari precedenti per ricettazione, rissa, furto e rapina. A bordo del veicolo sono stati trovati svariati oggetti quali un tv, numerose scatole di giochi, e materiale casalingo.

Piobesi: volevano far esplodere il bancomat, ladri in fuga a mani vuote

Volevano far esplodere il bancomat ma alla fine sono fuggiti a mani vuote facendo perdere le loro tracce. Il commando è entrato in azione intorno alle 3 di notte presso la filiale della banca Intesa San Paolo di corso Italia 22, in pieno centro a Piobesi. E' qui che almeno tre-quattro persone hanno tentato di far saltare il distributore automatico di denaro con la tecnica della "marmotta": hanno inserito un ordigno all'interno dello sportello per poi farlo esplodere. Ma durante l'inserimento dell'ordigno, qualcosa è andato storto.

Nichelino: biblioteca chiusa, letture incantate al Primo Maggio

La biblioteca di Nichelino è ancora chiusa per verifiche tecniche sino a data da destinarsi. Le letture incantate per bambini sul tema dell'amore ("Dove batte il cuore - Storie per innamorarsi"), previste per domattina, si trasferiranno al circolo Primo maggio di via S. Francesco D'Assisi 56, dalle 10,30 alle 12,30.

Scissione nel Pd? Da Nichelino l'appello: «Sinistra unita»

L'appello è partito stamattina. Il primo firmatario è l'ex sindaco nichelinese Angelino Riggio (assieme a lui Lionel Lingua, Gianni Zanirato, Claudio Melis e Mimmo Vitale). Un documento che fa presagire una profonda trasformazione della politica locale che si intreccia con le vicende del Pd nazionale, ormai arrivato alla resa dei conti.

Omicidio del procuratore Caccia: il secondo indagato è di Nichelino

È residente a Nichelino il secondo indagato dalla procura di Milano per l’omicidio del Procuratore Capo di Torino Bruno Caccia, ucciso da un commando della ‘ndrangheta il 26 giugno del 1983 in via Sommacampagna. Si chiama Franco D'Onofrio, 61enne originario di Mileto, in provincia di Vibo Valentia. Il suo nome, a differenza di quello di Rocco Schirripa, il 64 enne oggi a processo davanti alla Corte d'Assise di Milano per il brutale omicidio del magistrato, finora era stato coperto per ragioni di segretezza investigativa.

Orbassano: presidio all'interporto davanti ai cancelli di Artoni Trasporti

Scioperano i dipendenti e autotrasportatori della filiale Artoni, davanti ai cancelli della ditta al Sito interporto di Orbassano. La protesta è nata a causa dell'incertezza sulla trattativa nazionale che doveva offrire garanzie a una della maggiori aziende del settore trasporti. Un presidio per far sentire la propria voce in attesa che si definisca la cessione di tre rami di azienda della società Fercam e la nascita del gruppo Fercam-Artoni. Ad Orbassano sono una settantina i lavoratori.

Nichelino: vuole suicidarsi e minaccia di far esplodere palazzina

Si era barricato nella taverna di casa, dopo aver aperto il gas della cucina, e minacciava di far esplodere la palazzina. All'origine del tentativo di suicidio di un 56enne, che poteva avere conseguenze molto gravi, ci sarebbero problemi di lavoro e un po' di depressione. I Carabinieri di Nichelino, però, sono intervenuti prontamente: hanno staccato il contatore del gas e soccorso l'uomo, privo di sensi su un letto.

Nichelino: esplode un silos nella zona industriale

L'esplosione è avvenuta verso le 11, in via Pisacane, nella zona industriale Vernea. Durante le operazioni di caricamento di un silos della ditta Bru Zinc, qualcosa è andato storto e il silos è esploso, cadendo rovinosamente in strada, fortunatamente non c'erano passanti. L'autista del camion e l'operaio della ditta non hanno riportato conseguenze. Sul posto sono intervenuti la Polizia municipale e lo Spresal dell'Asl che dovrà ricostruire la dinamica.

Rivalta: scontro fra autoarticolati, tir perde 600 litri di gasolio

Disagi alla viabilità a causa di un incidente, fortutamente non grave, poco dopo le 12 a Rivalta tra due autoarticolati. Il sinistro è avvenuto nei pressi della rotonda della Sp175, vicino all’Interporto. I due tir, entrambi senza carico, si sono urtati. Uno arrivava dal cavalcavia del Sito mentre l’altro proveniva dalla direzione opposta e viaggiava verso l’ingresso della tangenziale sud. L’urto ha danneggiato il serbatoio di uno dei due mezzi, provocando l’uscita di circa 600 litri di gasolio.

Pagine