Giovedì 23 Febbraio 2017Ultimo aggiornamento: 22/02/2017 - 21:25

Economia

Pinerolo, crisi PMT: duemila in corteo perchè "Il Pinerolese non può vivere senza industria"

A ogn i metro il corteo di solidarietà con i lavoratori in crisi della PMT ingrossa  di cittadini che vogliono dare la propria solidarietà. Sono circa duemila ora le persone che si stanno avvicinando a Piazza Facta.

Pinerolo: cittadini e autorità sfilano a fianco dei lavoratori PMT

Il corteo di manifestazione per la crisi della PMT di PInerolo, si è mosso da qualche minuto. Un migliaio  i partecipanti - tra autorità, sindaci del terriotrio, sindacati ma anche molti cittadini - che hanno voluto esprimere solidarietà agli oltre 180 lavoratori, ma anche preoccupazione  per un territorio che vede perdere industrie e servizi mese dopo mese. Il corto raggiungerà piazza Facta: qui sono previsti interventi dei lavoratori, rappresentanti sindacali e del sindaco della città, Luca Salvai.

Crisi Pmt: si prepara la marcia di domani- Gli aggiornamenti sul caso

Partirà alle 9,30 di sabato e attraverserà tutta la città, fino a raggiungere piazza Facta dove si terranno i discorsi ufficiali, la manifestazione di solidarietà a favore dei dipendenti della Pmt e per il rilancio dell'occupazione nel Pinerolese, chiesta dai lavoratori e organizzata dai sindacati Fim-Cisl, Fiom-Cgil e Alp Cub. Praticamente unanime l'adesione delle forze politiche e sociali della città, a partire dall'amministrazione comunale. Appelli alla partecipazione ai cittadini sono giunti anche dalla diocesi di Pinerolo e dal Concistoro Valdese.

Pmt: il 18 febbraio marcia in città

E' stata fissata per sabato 18 febbraio, a Pinerolo,  la manifestazione organizzata, da lavoratori e associazioni sindacali, per portare all'attenzione della città il caso dei lavoratori Pmt, sospesi dal lavoro, dopo il fallimento dell'azienda, senza stipendio e senza ammortizzatori sociali.

E-commerce enogastronomico: montagna in vetrina su bottegadellalpe.it

Montagna in vetrina su www.bottegadellalpe.it, primo portale per ordinare on line e ricevere direttamente a casa 150 eccellenze agroalimentari delle Terre Alte, on line da oggi nella nuova versione. Il sito di e-commerce creato da Uncem di prodotti enogastronomici delle vallate alpine e appenniniche, vanta tra i produttori anche i vitocultori del Consorzio terre del Ramìe e l'azienda agricola Piccoli frutti di Giaveno.

Protestarono per le troppe tasse, a processo per 16 milioni di evasione

Nel 2013, insieme ad altri in quello che fu chiamato il movimento del "Forconi", bloccarono Pinerolo per protestare contro le troppe tasse, tre anni dopo sono sul banco degli imputati per rispondere di reati tributari e fallimentari. Il conto fatto dal Pm, Ciro Santoriello è di 16 milioni di imposte evase. La vicenda dei fratelli Bianciotto, noti commercianti di Pinerolo, sull'Eco del Chisone oggi in edicola. Si parlerà anche del notaio Goveani. Molti se lo ricorderanno come presidente di un fallimentare Torino. A processo in Sardegna, ha chiesto il patteggiamento.

Pmt-Pinerolo: la protesta dei lavoratori

Riuniti in assemblea nel cortile dell'azienda (non nella mensa per ragioni di sicurezza), i lavoratori della Pmt hanno deciso, da domani, di indire un presidio permanente davanti ai cancelli di via Martiri e di  organizzare per i prossimi giorni un corteo che attraverserà la città. Chiesto di attivare anche un tavolo al Ministero per ottenere ammortizzatori sociali per i lavoratori sospesi, ma ancora oggi la Regione ha comunicato che, da Roma, hanno confermato che non esistono strumenti idonei.

Galup: premiati i prodotti a Colonia

Galup si è aggiudicato il primo posto in ben due categorie agli ISM Awards 2017, i prestigiosi premi riservati alle aziende italiane che partecipano alla fiera di Colonia e che si distinguono a livello internazionale. La giuria ha riconosciuto l’originalità della capsula hi-tech di Loop;  si tratta di una pralina di cioccolato fondente di Galup, ad essere premiato è stato in particolare l'originale contenitore (packaging nella foto).

Pmt: il Ministero latita su sostegno ai lavoratori sospesi

«Ho chiesto ai miei referenti sindacali della Cgil di parlare con il ministero urgentemente, quello della Pmt deve diventare un caso nazionale, perchè loro sono i primi a pagare per le incongruenze della riforma sugli ammortizzatori sociali, ma in futuro ci saranno altri casi come questo: bisogna dare delle risposte» così il sindacalista della Fiom di Pinerolo, Pino Logioco, sull'assurda situazione in cui si trovano i lavorato coinvolti nel fallimento Pmt.

All'Ipercoop di Beinasco la spesa online si ritira senza scendere dall'auto

Parte oggi dal supermercato delle Fornaci di Beinasco la “Coop Drive”, il nuovo servizio gratuito di Novacoop che consente in qualunque momento di ordinare la spesa online e andare a ritirarla comodamente in automobile ad un apposito punto di ritiro, senza fatica e scegliendo l’orario più comodo. Per usufruirne basta collegarsi al sito “La Spesa che Non Pesa”  da pc, cellulare o tablet. Dopo aver registrato le proprie credenziali, è possibile munirsi del carrello virtuale in cui caricare la spesa, con tutta la garanzia della qualità e convenienza dei punti vendita Nova Coop.

Pagine