Mercoledì 23 Luglio 2014Ultimo aggiornamento 15:26

Eventi

A Torre Pellice è il giorno della prima "MezzaNotte bianca". Si comincia alle 20, con musica, eventi coinvolgenti, aperitivi e apericene e negozi aperti. La giornata torrese avrà un prologo oggi pomeriggio, in piazza Gianavello, con l'inaugurazione della nuova ambulanza della Croce Rossa. Appuntamento alle 16, anche per conoscere le tante attività della Cri.

Comincia oggi, venerdì 11, il festival culturale di Torre Pellice "Una Torre di Libri". Alle 18, in piazza del Municipio, è atteso Antonio Moresco, autore tra l'altro, di “Lettere a nessuno” (2008), “Gli incendiati” (2010), “La lucina” (2013) e “Fiaba d’amore” (2014). Alle 21, invece, al Teatro del Forte, tocca a Gioele Dix. Il suo ultimo libro (2014) è “Quando tutto questo sarà finito. Storia della mia famiglia perseguitata dalle leggi razziali”. Gioele Dix, al secolo David Ottolenghi, dialogherà con lo scrittore e giornalista de "La Stampa" Roberto Carretta.

Dario Fo non verrà a Torre Pellice. Lo spettacolo "La figlia del papa", scritto e interpretato dal Premio Nobel con la Compagnia Itineraria, in programma venerdì 1º agosto nell'ambito della rassegna "Una Torre di libri", è stato annullato.

Da più di quarant'anni, a Cappella Moreri di Bricherasio, a luglio si sente profumo di costine. La "Sagra" che comincia oggi si rinnova, aggiungendo in ogni edizione qualche novità: ma è la carne alla brace l'attrazione più grande.
La Sagra comincia alle 19,30. Carne disponibile anche da asporto. Alle 21, via alle danze con l’orchestra "Polidoro Group". In contemporanea, ritrovo dei quad per una lunga passeggiata notturna che si concluderà domattina alle 8, per colazione.

Fine settimana che si preannuncia ricco di eventi a Pragelato e Sestriere, confidando in un miglioramento delle condizioni meteo. L'arte contemporanea torna nelle suggestive sale della Tinber Art Gallery. Gli antichi borghi preparano le loro feste patronali. Cappelli e speroni country del vecchio West stanno per popolare il villaggio Kinka. Infine le auto del passato saranno impegnate tra le valli Chisone e Susa nel Sestriere storico. Eventi per tutti i gusti.

Mancano meno di trecento partecipanti per raggiungere quota 4.000 iscritti alla tavolata della solidarietà più lunga del mondo, nel tentativo di inserire nel Guinness dei primati l'evento di sabato 28 giugno. Più saranno i commensali, più sarà sostanzioso l'intervento in favore delle scuole di Perosa e Pomaretto, Comuni promotori dell'evento, e di Jambo Car, associazione impegnata attraverso la Onlus Children center Mayungu, in Kenia, a implementare la scuola primaria di quella difficile parte del mondo.

Pinasca di quattro colori per i Giochi senza quartiere inaugurati ieri sera con la sfilata delle squadre in piazza Imi. Le gare andranno avanti fino a domenica 29. Nove giorni di festa, frutto della collaborazione tra i giovani ideatori, il Comune di Pinasca, le associazioni e gli oratori. Quattro le squadre in gara: l’Orsa (giallo), la Cesa (rosso), i Pinacin (verde) e la Custera (blu). Si affronteranno in ben 11 discipline: ballo, beach volley, bici, bocce, calcio, canto, carte, corsa, cucina, pallavolo e pesca.

Ultima sera della sagra paesana "Nonè Solo Festa" con piccolo cambiamento di programma per quanto riguarda la chiusura della manifestazione. In un comunicato ufficiale, infatti, la Pro Loco spiega: «Visto le avverse condizioni atmosferiche degli ultimi due giorni, data l'impraticabilità del parcheggio in erba, fronte scuole medie, e della stradina che fiancheggia il campo sportivo, siamo costretti ad annullare lo spettacolo piro-musicale di questa sera. Tutto il resto, ristorante e ballo con Sonia De Castelli sono, invece, regolarmente conformate».

Si sposta all'Oratorio S. Domenico Savio, la festa della birra in programma questa sera alla Collina del Castello di Bricherasio. Il maltempo ha consigliato gli organizzatori - cioè l'associazione Palio dei Comuni - a trasferire la sede in un luogo più riparato: appunto i locali in via del Portone 2.

Si sta svolgendo questa mattina, al museo della cavalleria di Pinerolo, la presentazione ufficiale di Vival, il festival del vivere bene. L'evento è fissato per sabato 21 e domenica 22 giugno all'iInterno della bellissima Cavallerizza Caprilli. Sarà una prima assoluta per la città, un'occasione anche per il pubblico di visitare uno dei più bei maneggi d'Europa.

Pagine