Martedì 3 Maggio 2016Ultimo aggiornamento 16:25

News

La famiglia dei lemuri del bioparco Zoom cresce con Kakao e quattro sorelle

Al Bioparco Zoom di Cumiana la grande famiglia dei lemuri si allarga: a fine anno è nato Kakao, terzogenito di Stega. È troppo piccolo per stabilirne il sesso, ma porta a quindici gli esemplari di lemure Catta che vivono nell'habitat Madagascar di Zoom. A loro, si aggiungono altre quattro new entry: sono tutte sorelle di lemure Valecia, tra cui due gemelle, Renala e Jasmin, classe 2008, accanto a Iris del 2013 e Lamu del 2012.

Bibiana: tentata rapina e lesioni, arrestato 37enne

I carabinieri di Pinerolo hanno arrestato Marco Baricordi, 37 anni, residente a Bibiana, con l'accusa di tentata rapina e lesioni. Ieri mattina l’uomo ha tentato di rubare in un appartamento occupato da una coppia di cinesi: pensava di farla franca ma è stato sorpreso dai proprietari che lo hanno aggredito cercando di fermarlo. Baricordi si è difeso e li ha picchiati, provocando loro lesioni alle mani guaribili in cinque giorni. Poi ha tentato di fuggire ma è stato bloccato in strada da due passanti che quache istante dopo, hanno chiamato ai carabinieri.

Azienda edile di Pinerolo si "ravvede" e il Fisco incassa un milione

Aumentano i casi in cui il contribuente diventa protagonista attivo della propria posizione fiscale, avvalendosi delle opportunità offerte dalla rinnovata strategia di prevenzione e contrasto dell’evasione fiscale e, in particolare, della nuova formulazione della disciplina del ravvedimento operoso, contenuta nella legge di stabilità 2015.

Orbassano: auto in fiamme in via Amendola

Auto in fiamme, questa mattina intorno alle 8, in via Amendola. All'intersezione con via Einaudi, alla periferia di Orbassano, una Fiat Panda ha preso fuoco per cause ancora da accertare. Sul posto gli agenti di Polizia locale insieme ai Vigili del fuoco di Grugliasco e Rivalta che hanno domato le fiamme prima che si propagassero su altre vetture. Il pronto intervento ha senza dubbio limitato i danni, dal momento che la vettura era alimentata a gpl.

"Nichelino in Comune" si presenta di fronte alla Viberti

La lista "Nichelino in Comune", che sostiene la candidatura a sindaco di Valentina Cera, si è presentata pochi minuti fa di fronte alla Viberti di viale Matteotti, lo stabilimento oggi abbandonato, un tempo simbolo di una Nichelino operaia. La lista raggruppa tre partiti (Sel, Rifondazione comunista e Possibile, dell'ex parlamentare Pd Pippo Civati), più esponenti della società civile (ulteriori approfondimenti e i nomi dei candidati sul numero in uscita mercoledì 4).

Buttiero: «Qualcuno ha avuto paura»

«Ho dovuto affrontare la mancanza di coraggio di alcune persone (e non è una cosa nuova in questo cammino) che avevano preso l'impegno di seguire questa mia candidatura. Si sono spaventati per il percorso che si prospettava di fronte a loro, hanno preferito fare un passo indietro anziché proseguire a testa alta l'impegno che avevano assunto. Hanno patito le pressioni, non hanno retto l'inevitabile peso di chi affronta decisioni difficili e di responsabilità. Un giorno forse capirò questo loro passo indietro...

Nichelino: parte la campagna "#vótatiallacultura"

L'idea è semplice: donare un libro per la biblioteca Arpino o per quella resistente del Circolo Primo Maggio. La campagna, ideata dall'ex assessore alla Cultura nichelinese Alessandro Azzolina, è partita stamattina e si rivolge in primo luogo ai candidati sindaci e consiglieri di Nichelino e ai loro elettori. Il punto di raccolta dei volumi è stato allestito proprio nel circolo di via S. Francesco d'Assisi 56 (dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 20). L'iniziativa durerà un mese e vuole diventare un modello anche per altri Comuni.

Airasca, martedì 3 Consiglio comunale

Consiglio comunale domani, martedì 3 ore 21, ad Airasca. Tra i punti all'ordine del giorno l'esame del rendiconto per l'esercizio finanziario 2015 e l'approvazione del piano finanziario per il 2016 con determinazione tariffe di Tari, Imu ed Irpef. Verranno quindi determinate anche le indennità di presenza dei consiglieri comunali e gli incarichi esterni per il 2016.

Pinerolo: aggredisce i carabinieri dopo l'incidente, arrestato

Nel corso della notte i Carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Pinerolo hanno arrestato D. P. C., 31 anni di Caltanissetta. Dopo un incidente stradale aveva tentato di allontanarsi. All'arrivo dei militari l''uomo è andato su tutte le furie e li ha colpiti con calci e pugni. Ora l'uomo è agli arresti in camera di sicurezza per il reato di resistenza e violenza a pubblico ufficiale e minaccia.

Pagine