Sabato 25 Ottobre 2014Ultimo aggiornamento: 24/10/2014 - 17:58

News

È morto giovedì mattina all'ospedale Cto di Torino Pier Luigi Chialva, architetto pinerolese, produttore con l'azienda agrocola Mimosa dell'olio "Besuc" in via Davico a Pinerolo. Il ricovero era avvenuto il giorno prima in seguito a un incidente stradale. Precursore dei coltivatori di olive della collina, la sua iniziativa stava cominciando ad avere un seguito tra i proprietari agricoli circostanti. L'incidente è avvenuto a Caramagna, tra Racconigi e Sommariva Bosco, verso le 17.

Rimpasto di giunta a Pinerolo. L'assessore al turismo  e ambiente Ginger Negro (Pd) , su invito del sindaco ha rassegnato le dimissioni. Questa mattina Buttiero ha poi proceduto al rimpasto annuciato fin dall'estate scorsa, ufficializzando la nomina ad assessore del consigliere Franco Magnano (Pd). A lui andrà la delega dell'urbanistica che faceva capo al sindaco stesso, le deleghe dell'assessore Negro sono state invece spalmate trai componenti della giunta in carica.

Aspettando Tuttomele (a Cavour dal prossimo 8 novembre), anche quest'anno lo Studio Flash di Domenico Doglio propone il concorso fotografico "Tuttomele". Due i temi: "La pianura pinerolese tra passato e presente" (un racconto fotografico realizzato attraverso paesaggi e opere, in cui la tradizione ed il progresso si coniugano magicamente, dove il passato rappresenta lo sguardo più intenso e sincero verso il futuro) e "Preziosi di Cavour" (un tema da sviluppare liberamente ma con la mela protagonista e simbolo dell'eccellenza Cavourese).

È ancora in gravissime condizioni nel reparto di Rianimazione del Cto di Torino la ragazza di 22 anni di Inverso Pinasca investita ieri da un'auto sulla Provinciale nel centro del paese, davanti all'ex-Trattoria dei Fiori. L'esteso trauma cranico ha già reso necessari due interventi chiurugici d'urgenza. Ora la giovane inversina è intubata e la sua prognosi resta riservata. Sul posto per gli accertamenti sono intervenuti i Carabinieri di Villar Perosa.

Per la Valpe non è la migliore delle giornate, ma per due suoi elementi c'è un bel motivo per sorridere. Luca Frigo e Paolo Nicolao, infatti, sono presenti nella lista dei convocati della Nazionale maggiore sperimentale (senza oriundi) che comincia un nuovo ciclo con il grande Lou Vairo come coordinatore tecnico pro tempore.

Non sono bastati gli avvertimenti della vigilia da parte di Jeff Pyle. Una Valpe irriconoscibile sale in Trentino senza la giusta concentrazione e si fa battere dal Val di Fassa ultimo in classifica per 4-3. Si ferma qui la striscia di vittorie: un vero peccato. Partita condizionata dalle penalità, troppe, e dalla sterilità del powerplay torrese. 

Il Fassa ribalta il risultato e va al secondo riposo in vantaggio per 3-2 su una Valpe irriconoscibile. I torresi si fanno cogliere troppe volte in penalità, ma falliscono anche preziose occasioni con il doppio uomo in più.

Una Valpe al piccolo trotto chiude in vantaggio la prima frazione ad Alba di Canazei (Trento): 1-2 sul Fassa ultimo in classifica, nonostante qualche penalità di troppo.

L'assenza del finlandese Jesse Uronen, che si aggiunge a quelle dell'infortunato Pietro Canale e del giovane Eric Michelin Salomon, è l'unica novità di rilievo nel roster biancorosso annunciato per Fassa-Valpellice, gara valida per il campionato di hockey su ghiaccio di Serie A, che comincia alle 19,30. Nel Fassa manca l'esperto Chelodi.

Si è concluso da poco l'intervento dei Vigili del fuoco di Pinerolo intervenuti stamattina in località Airali per l'incendio di un tetto, domato prima che potesse estendersi alle abitazioni vicine. Con il repentino abbassamento delle temperature della scorsa notte e le prime accensioni dei camini il rischio di incendi statisticamente aumenta, anche a causa del cattivo stato in cui possono trovarsi le canne fumarie in mancanza delle necessaria pulizia. I Vigili del fuoco raccomandano quindi un'attenta manutenzione.

Pagine