Mercoledì 1 Aprile 2015Ultimo aggiornamento 12:18

News

Il Cai Pinerolo ha rinnovato ieri sera, martedì 31, il proprio direttivo sezionale. Giuseppe Traficante, classe 1970, piccolo imprenditore nel settore pulizie, subentra alla presidenza, prendendo il posto di Alessandro Lazzari, in carica per un decennio. Traficante è iscritto dal 1994 al Cai, ha dapprima svolto il compito di aiuto segretario nel 1995 e 1996, per poi assumere l'incarico effettivo dal 1997 al 2006. E'stato inoltre Consigliere del direttivo dal 1995 al 2007.

Non riguarda un tifoso, ma un allenatore (e non è un fatto consueto) il particolarissimo divieto di accedere a determinate manifestazioni sportive (il termine Daspo è ormai entrato nel linguaggio corrente in ambito sportivo) che ha colpito il tecnico della Saviglianese Aldo De Vincenzo, pinerolese, per minacce all'arbitro.

Brutta avventura, nel tardo pomeriggio di oggi, per un sedicenne residente a Beinasco che stava giocando in un'area verde di via Volvera, nei pressi del Villaggio Valverde a Bruino. Per causa ancora da accertare, probabilmente per il forte vento, il teenager avrebbe perso l'equilibrio e sarebbe caduto da un albero ad alto fusto. Nel cadere al suolo, dopo un volo di qualche metro, il giovane si è procurato una ferita al braccio. Sul posto i sanitari del 118 che hanno trasportato il ragazzo in elisoccorso al Cto di Torino. Il giovane, ricoverato in ospedale, non è grave.

Le fortissime raffiche di vento oggi alle 14,30 hanno letteralmente scoperchiato una casa del villaggio di Allevé, borgata di Pragelto. La struttura non era abitata ma il tetto si è rovesciato sulla locanda accanto, come si vede bene nella fotografia scattata da Nuccia Barile, abitante della borgata. Sono intervenuti i Vigili del fuoco per verificare le condizioni di sicurezza.

Il vento continua a provocare danni in Val Chisone e in particolare a Villar Perosa nella zona del bacino. A breve distanza dalla auto carrozzeria colpita ieri sera da un incendio, un albero è stato letteralmente sradicato nel parco "Giovanni Agnelli" accanto al cinema, sul lato di via Pertini. La zona è molto frequentata per il jogging, ma per fortuna la pianta è rimasta all'interno del perimetro del giardino in un punto in cui non avviene passaggio di pedoni. Numerosi i rami rotti e caduti tra ieri e oggi, con qualche danni registrato in borgata Caserme.

I funerali di Luca Prochet, la guida alpina che ha perso la vita venerdì 27 nella valanga del monte Terra Nera (Sauze di Cesana) insieme a un turista francese, si svolgeranno giovedì 2 aprile con ritrovo alle 14 presso il Tempio Valdese di Torre Pellice in via Beckwith 2.

Il vento è tornato a imperversare, anche questo pomeriggio, sul Pinerolese. L'Arpa ha registrato, nella centralina di Pinerolo, una raffica di 71,28 kmh, molto vicina al record di ieri (74,52 kmh). Secondo le segnalazioni di abitanti della zona, da noi verificate, alcune lamiere si sono sollevate pericolosamente dalla copertura dell'Agenzia delle Entrate di Pinerolo, in via Martiri del XII. Massima attenzione.

Traffico veicolare a singhiozzo in questi giorni sulla SR 23. Si stanno infatti svolgendo i lavori di potatura delle piante che costeggiano la carreggiata, con conseguenti interruzioni del transito e deviazioni temporanee lungo l'asse della ex Strada Statale. Nella foto, gli operai all'opera stamattina nel comune di Airasca.

Il vento di ieri ha costretto alla temporanea chiusura la palestra e la piscina comunali di Luserna S.G., spesso alla mercé degli agenti atmosferici, vuoi per la loro posizione, vuoi per la loro età.

Il massimo campionato italiano di hockey in line vede in pista due elementi del Pinerolese. Oggi, nella decisiva Gara 3 dei Quarti di finale tra Cittadella e Monleale, saranno ad esempio impegnati Andrea "One" Rivoira e Alex Silva, portiere e attaccante, il primo valpellicese "doc", il secondo adottato ormai da molti anni. Rivoira e Silva indossano la maglia del Monleale, formazione alessandrina che rappresenta il Piemonte, chiamata all'impresa esterna in terra veneta.

Pagine