Giovedì 23 Ottobre 2014Ultimo aggiornamento 10:21

Attualità

I sindacati Or.S.A. e USB, in adesione agli scioperi generali di tutte le categorie indetti dalle proprie segreterie generali, hanno proclamato uno sciopero del personale dell’intero Gruppo FS dalle ore 9 alle 17 di venerdì 24 ottobre.

E così si ricomincia… parte la stagione 2014-2015 e con lei parte un nuovo campionato, il primo con la classifica vera. I Giovanissimi del Bricherasio ci saranno, dopo un’estate dove i nostri mister hanno lottato fino all’ultimo per riuscire a continuare il sogno del Bricherasio 2001. Ben cinque giocatori hanno deciso di abbandonare in direzione Pinerolo, con il rischio di perdere una squadra unita e affiatata.

Il mio amico immaginario è un criceto di nome Ciliegina. L'ho scelta perché è stato il mio primo peluche. È nata quando sono nata io. È di colore rosa con un segno particolare: due ciliegie dietro la schiena. Io la tengo nel letto e la vado a prendere quando sono triste, quando litigo con i miei compagni, quando prendo brutti voti a scuola o quando sono da sola, o non so cosa fare. Però questa è una cosa che so solo io perché non voglio che mia sorella mi prenda in giro.

Elisabetta Ghirardi
5ª primaria Osasco

La felicità è di colore azzurro, / ha il suono di una risata, / profuma di pane appena sfornato, / sa di una fragola appena raccolta. / La felicità è come una farfalla, / bellissima creatura di tanti colori / che ammiriamo sorpresi quando volteggia lontana. / La felicità è un sole / che illumina il tuo cielo / e i suoi raggi passano accesi / tra le finestre / di tutte le case.

Fryderyka Gandino
5ª primaria Cantalupa

Spero proprio / che la pace trionferà. / La gioia calmerà i nostri cuori. / Nel giardino della pace / i fiori sono pieni di colore, profumano d'amore, / come la libertà. / Nel mondo della guerra tutto svanisce / e la tristezza ci rapisce. / La pace diventa un miraggio / un deserto, senza vita, senza colori, / è la vita di chi aspetta la pace, / non arriverà mai! / Pace, parola di speranza / di chi vive nella guerra.

Maicol Priotto
1ª media Buriasco

La generazione di oggi / nessuno la capisce. / La capiamo solo noi / che la stiamo vivendo. / Siamo quella generazione in cui tutti passano / ma che non se ne andrà mai. / Siamo quella generazione / di pianti, sorrisi, tristezza, / felicità, amicizia, amore. / Siamo quella generazione che cade / e si rialza sempre ad ogni ferita. / Siamo quella generazione / che prima o poi finisce / ma che non si dimenticherà mai.

Kerol Gianfreda
3ªA media Vigone

Una pianta, / nata dal respiro della vita, / accanto ai fiori che danzano nel vento. / Nella luce della speranza / anche noi sorridiamo al mondo, / felici / di quell'amore infinito / che scorre nel fiume della purezza.

Alice Ranalli
3ªC media "Manzoni" Nichelino

Quando avevo sei anni ero molto timido. Un giorno sono andato in Svizzera dalla zia di mia mamma; sono entrato, tutti salutarono tranne me che, nascosto tra le gambe di mia mamma, mi inventavo giochini con le mani… Ma mia mamma mi interruppe e mi disse: «Saluta, mica ti mangia!», ed io risposi con una smorfia preoccupata. Quando dovevamo tornare a casa ero molto più tranquillo. Questo problema è durato due anni. Però, comunque, ancora oggi ho paura di parlare in pubblico.

Nicolas Panelli
5ªA primaria Piscina

Per me gli Usa sono un Paese che, oltre a dare tante opportunità in ogni campo, è una meta molto desiderata. Sicuramente non è come l'Italia, specialmente dal punto di vista del cibo o dell'arte, ma ha un non so che di affascinante. La parte che preferisco è la California. Fa sempre caldo ed è piena di posti esotici, interessanti, molto frequentati.

Si svolgerà questa sera, venerdì 10 ottobre,  alle 21, nella Sala del Consiglio comunale, il convegno "La Città metropolitana. Città delle città", organizzato dai Circoli territoriali Pd di Cumiana e Val Noce. Interverranno Claudio Lubatti, assessore con delega all'Area Città metropolitana del Comune di Torino, Eugenio Buttiero, sindaco di Pinerolo e candidato consigliere metropolitano, Fabrizio Morri segretario provinciale Pd di Torino ed Elvio Rostagno, consigliere Regione Piemonte. A moderare, il direttore de "L'Eco del Chisone" Pier Giovanni Trossero.

Pagine