Domenica 19 Febbraio 2017Ultimo aggiornamento 17:09

Attualità

Pmt, conclusa la manifestazione in P.zza Facta: restano i problemi per il futuro

Si è conclusa da pochi minuti in Piazza Facta la manifestazione di solidarietà ai lavoratori della Pmt e per l'occupazione nel Pinerolese. Tra gli interventi, quello dell'assessora al Lavoro della Regione, Pentenero, che ha ribadito l'impegno dell'Ente presso il Ministero del lavoro per trovare una soluzione al problema degli amortizzatori sociali per i circa 140 dipendenti sospesi. Nel corteo anche il segretario della Cgil Fedele Mandarano che ha ribadito: "Quello del lavoro per il Pinerolese è un problema sempre più drammatico.

Scissione nel Pd? Da Nichelino l'appello: «Sinistra unita»

L'appello è partito stamattina. Il primo firmatario è l'ex sindaco nichelinese Angelino Riggio (assieme a lui Lionel Lingua, Gianni Zanirato, Claudio Melis e Mimmo Vitale). Un documento che fa presagire una profonda trasformazione della politica locale che si intreccia con le vicende del Pd nazionale, ormai arrivato alla resa dei conti.

Nasce all'Alberti-Porro una mappa interattiva su Pinerolo

Stamattina l'Istituto Alberti-Porro di Pinerolo ha presentato i risultati di un workshop durato 5 giorni e finalizzato alla creazione di una mappa interattiva, interamente in inglese, della città di Pinerolo. Quattro i percorsi indicati dalla piantina, che saranno offerti ai turisti: artistico, gastronomico, sportivo-naturalistico ed uno specifico per gli adolescenti.

Villafranca: oggi, Carnevale-bimbi e sfilata in notturna

Oggi, sabato 11 dalle ore 20,30, una prima assoluta per Villafranca: la parata di mezza dozzina di carri carnavaleschi che sfileranno in notturna partendo dal Palazzetto Polivalente in via Brigata Taurinense, lungo Corso Willermin, Via Roma, Via S. Francesco d'Assisi, Piazza S. Maria Maddalena, Via Matteotti e Via Aldo Moro per poi compiere il percorso inverso. Saranno preceduti dalla banda musicale S. Cecilia di Villafranca e interverranno Pescador e Pescadoira, i personaggi-maschera locali, impersonati da Martina e Daniele Allasia.

Altro presidio di fronte alla Safim di None

I Si Cobas hanno organizzato un nuovo presidio con volantinaggio nel pomeriggio di fronte alla ditta di logistica Safim di None. Il motivo della protesta è sempre il licenziamento di quattro operai africana. La lotta, però, non è destinata a risolversi così: il 25 ci sarà un'assemblea a Torino in cui si dovrebbe decidere un nuovo sciopero con blocco dei Tir, come anticipato dal sindacalista Francesco Latorraca.

E-commerce enogastronomico: montagna in vetrina su bottegadellalpe.it

Montagna in vetrina su www.bottegadellalpe.it, primo portale per ordinare on line e ricevere direttamente a casa 150 eccellenze agroalimentari delle Terre Alte, on line da oggi nella nuova versione. Il sito di e-commerce creato da Uncem di prodotti enogastronomici delle vallate alpine e appenniniche, vanta tra i produttori anche i vitocultori del Consorzio terre del Ramìe e l'azienda agricola Piccoli frutti di Giaveno.

Beinasco, striscione sul municipio: "Verità per Giulio Regeni"

Il Comune di Beinasco aderisce all'iniziativa organizzata da Amnesty International "Verità per Giulio Regeni" in programma per questa sera, martedì 7 alle 18.15, presso il Salone della Municipalità di piazza Alfieri. A oltre un anno di distanza dall'uccisione del ricercatore italiano, la verità circa la sua drammatica vicenda e' ancora lontana. Per non dimenticare e ricordare Giulio e tutte le persone che subiscono intimidazioni nello svolgere il loro lavoro, oltre alla serata informativa, sulla facciata del palazzo comunale sarà esposto lo striscione "Verità per Giulio Regeni".

Villafranca: domenica 5, sfilata di carri e strade chiuse

Domani, domenica 5 dalle ore 14,30, le strade di Villafranca diventeranno il teatro a cielo aperto di una lunga parata di carri che sfileranno, partendo dal Palazzetto Polivalente in via Brigata Taurinense, lungo Corso Willermin, Via Roma, Via S. Francesco d'Assisi, Piazza S. Maria Maddalena, Via Matteotti e Via Aldo Moro per poi compiere il percorso inverso. A sfilare saranno i carri di Candiolo, Racconigi, Vigone, Piobesi e Carmagnola, accompagnati dalle bande musicali S. Cecilia di Villafranca e di Racconigi.

Processo Angelo del Dolore: chiesta l'assoluzione

Si è appena conclusa, in Tribunale a Torino, davanti al giudice Antonio De Marchi della Terza Sezione Penale, l'udienza per la vicenda cumianese dell'Angelo del Dolore, che vede coinvolti Ettore Ajelli, ex sindaco di Cumiana, il suo ex assessore Claudio Camusso e l'artigiano villafranchese Mauro Piccato. I tre sono accusati di "turbativa d'asta" (Piccato anche di frode in pubbliche forniture) per la ben nota vicenda dell'Angelo del dolore: il monumento che doveva sorgere nella piazza delle scuole di Cumiana a ricordo dei carabinieri morti per la patria.

Il processo per l'Angelo del Dolore di Cumiana verso la sentenza

È in corso, questa mattina, in Tribunale a Torino, davanti al giudice Antonio De Marchi della Terza Sezione Penale, l'udienza che dovrebbe arrivare a sentenza per la vicenda cumianese dell'Angelo del Dolore, che vede coinvolti Ettore Ajelli, ex sindaco di Cumiana, il suo ex assessore Claudio Camusso e l'artigiano villafranchese Mauro Piccato. Il pm Ciro Santoriello ha chiesto l'assoluzione per Ajelli, un anno di reclusione e 500 euro di multa per Camusso, accusato di turbativa d'asta, e per Piccato un anno e sei mesi, più 2mila euro di multa.

Pagine