Giovedì 23 Novembre 2017Ultimo aggiornamento 16:39

Villafranca: rinviato a lunedì il Consiglio comunale, si dimette Airaudo

Villafranca: rinviato a lunedì il Consiglio comunale, si dimette Airaudo
Giovedì 14 Settembre 2017 - 10:01

Il Presidente del Consiglio Comunale di Villafranca, Agostino Bottano ha rinviato la convocazione dell'assemblea, fissata per giovedì 14, a lunedì 18, inserendo all'ordine del giorno le dimissioni del consigliere Elisa Airaudo e la sua surroga. Un anno fa Elisa Airaudo, allora assessore con delega alla Pubblica Istruzione, Cultura, Manifestazioni e Rapporti con le Associazioni aveva lasciato il suo incarico in Giunta dichiarando: " Su proposta del sindaco Marina Bordese e del vicesindaco Bottano mantengo la carica di consigliere, che mi impegna decisamente di meno, ma in questi mesi ho visto che abitando a Savigliano non riesco più a seguire le cose come prima e come vorrei". Airaudo era stata una delle carte vincenti dei due mandati del sindaco Bottano, tanto che era stata considerata una potenziale candidata alla carica di sindaco nel 2014. Poi la scelta del gruppo di maggioranza si era indirizzata verso Marina Bordese. Nel corso dei suoi mandati aveva anche sostenuto il ruolo di capogruppo e si era spesa molto sul fronte dell'organizzazione delle manifestazioni in quanto su questo aspetto sin dal 2004 era stato creato un apposito assessorato. Ora, con la ripresa del lavoro dopo la maternità, ha deciso di porre fine al suo impegno politico-amministrativo. In consiglio potrebbe essere sostituita da Caterina Arnaldo, che raccolse 15 preferenze, ma che è stata nominata dalla maggioranza nel Collegio Commissariale dell'Istituto di Riposo "Conti Rebuffo". Potrebbe allora subentare l'insegnante Maria Teresa Sosso, la quale già collabora con il sindaco nell'organizzazione di varie iniziative.

P.G.