Martedì 24 Ottobre 2017Ultimo aggiornamento: 23/10/2017 - 22:09

Clemente Masserano inventore dimenticato

Un pinerolese tra i 150 che hanno fatto la storia dei brevetti
Mercoledì 23 Novembre 2011 - 00:00

Chi fu Clemente Masserano di Pinerolo? Non se lo ricorda nessuno, non gli è stata dedicata neppure una via in periferia. Eppure il pinerolese Clemente Masserano ha fatto la storia.
Di lui scrive Vittorio Marchis, autore del volume "150 (anni di) invenzioni italiane" (edizioni Codice, 29 euro). Masserano fu l'inventore de "l’Impulsoria", locomotiva a cavalli esposta nel Crystal Palace alla Great Exhibition di Londra del 1851. Fu forse anche il primo brevetto di un italiano registrato in America.

A portare in alto il nome del Pinerolese in questo ambito anche il famoso Alessandro Cruto di Piossasco, che ideò le lampadine ad incandescenza ed Abiel Revelli che nel 1918 per conto delle Officine di Villar Perosa, brevettò l’evoluzione della mitragliatrice. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Nell'immagine allegata: Locomotore a forza animale attestato alla locomotiva “Carlo Alberto” come mezzo ausiliario per superare la salita del Dusino (pendenza: 26 per mille) – 1849