LUSERNA S.G. - È stato, come era prevedibile, uno dei punti più discussi del Consiglio comunale del 30 giugno: il Piano delle alineazioni e valorizzazioni immobiliari per il triennio 2011-2013, anticipato da "L'Eco" due settimane fa, ha acceso per oltre un’ora il confronto.

LUSERNA S.G. - Il 2010 è stato un anno particolarmente difficile, nel settore estrattivo. Risulta chiaramente dal bilancio di previsione 2011, che il Consiglio di Luserna S.G. è chiamato ad approvare giovedì 30 (ore 18). Il denaro incassato dal Comune per lo gneiss lamellare ricavato dalle sue cave in concessione è in flessione: si vende di meno, quindi si estrae di meno e si "pesa" di meno.

BOBBIO PELLICE - La pista del Prà, tratto Villanova-Conca, diventerà un "tracciato turistico a pagamento".
La decisione è stata presa, dopo una serie infinita di studi e discussioni, nel Consiglio comunale di giovedì scorso.

LUSERNA S.G. - Chi sarà il più bravo a cavalcare il toro di S. Giovanni? O, ancora, chi indovinerà - prima dell’intervallo della sfilata di moda - che cos’è il “sangianin”, tutto da assaggiare e gustare? È davvero una festa tutta nuova, quella di S. Giovanni. Organizzata dalla Pro loco di Luserna S.G. in via Olivet - da venerdì 24 a mercoledì 29 - offrirà sorprese per tutti, grandi e piccini.

FENESTRELLE - Sarà un’estate ricca di eventi quella di Fenestrelle, grazie alla collaborazione di Pro loco nelle sue varie sezioni, associazioni sportive, Progetto S. Carlo e Ufficio turistico.

VILLAR PEROSA - Una novità assoluta è sbarcata in Val Chisone: il paintball. Si tratta di uno sport (che riporta sul manifesto anche il marchio del Coni) e si pratica a squadre, sparandosi proiettili di vernice colorata.
Da qualche giorno il campo sportivo è stato inaugurato nel centro sportivo "Le noci" di via Trieste 1, dove prima c'era il tennis.

Giovedì 16 Giugno 2011 - 17:07

San Germano: festa del paese

Inizia tra meno di un'ora, alle 18, con il torneo di calcio per ragazzi, il ricco programma della festa di San Germano Chisone. Il torneo riprenderà alle 18 di domani, venerdì 17. Si inaugurano così cinque giornate di festa organizzate dall'Unione sportiva Sangermanese con il patrocinio del Comune.Continua a leggere

RORÀ - A Rorà suonata l'ultima campanella. Venerdì 10 è finita la scuola. Ed è finita per sempre. Troppo pochi, sei alunni, per i parametri ministeriali. E pazienza se, per "razionalizzare", si costringeranno dei bambini così piccoli a diventare pendolari lungo un itinerario montano, fino alla scuola di fondovalle più "vicina" (dieci chilometri).
Insieme alla scuola rischia di chiudere un paese: è già successo in molte località, nelle nostre valli, quindi non è retorica. L'unico negozio di alimentari è a rischio.

FENESTRELLE - È stata riconfermata alla Pro loco la gestione dell’Ufficio turistico di Fenestrelle che anche quest’anno si è occupato dell’organizzazione delle manifestazioni estive, dopo la prima stagione da quando l'Atl (ora Turismo Torino e provincia) ha lasciato la gestione: «Come l’anno scorso – ha spiegato il presidente Marco Ressent – ci siamo preoccupati di raccogliere tutte le iniziative e creare un buon programma».

PRAGELATO - Rapina alle Poste di Pragelato venerdì 10. Ed è la quinta in Alta Val Chisone nell’ultimo anno, dopo le quattro che hanno colpito gli Uffici di Roure.
Alle 11,45 un uomo, che potrebbe essere lo stesso delle precedenti rapine, pistola alla mano, ha intimato all’addetta allo sportello di consegnargli l’incasso. Il bottino: soli 300 euro. Così misero che ha fatto arrabbiare il rapinatore, un uomo italiano, basso, con gli occhiali, che si è lamentato in modo colorito per la scarsità dei soldi. … (approfondimenti nell'edizione in edicola)