Venerdì 5 Marzo 2021Ultimo aggiornamento 18:15

Giaveno: stroncato da un malore, scialpinista 37enne muore all’Alpe Colombino

Giaveno: stroncato da un malore, scialpinista 37enne muore all’Alpe Colombino
Domenica 14 Febbraio 2021 - 11:14

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono intervenuti questa mattina all'Alpe Colombino, sopra Giaveno, dove uno scialpinista è deceduto in seguito a un malore. La chiamata d'emergenza è stata lanciata intorno alle 7.30 dopo che Luca Treviglietti, un 37enne di Avigliana, ha accusato un malore poche centinaia di metri dopo essere partito per la gita verso punta Aquila. Il suo compagno lo ha riaccompagnato verso il parcheggio ma a quel punto l’escursionista ha perso i sensi. Il compagno ha provato a rianimarlo fino all'arrivo dell'eliambulanza 118, quando il paziente è stato preso in carico dall'equipe sanitaria che non è riuscita a salvarlo. In seguito la salma è stata presa in carico dalle squadre a terra del soccorso alpino fino all'arrivo dei Carabinieri.

pa. pol.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino