Giovedì 26 Novembre 2020Ultimo aggiornamento: 25/11/2020 - 16:38

L'Assemblea Popolare Pinerolese aderisce alla mobilitazione nazionale per una Società della cura

L'Assemblea Popolare Pinerolese aderisce alla mobilitazione nazionale per una Società della cura
Venerdì 20 Novembre 2020 - 10:05

L'Assemblea popolare pinerolese, che da mesi è impegnata con tavoli di lavoro per riflettere e sostenere il mondo della scuola, aderisce alla "Mobilitazione nazionale per una società della cura", volta a occupare - sabato 21 novembre - le piazze, reali e virtuali «per chiedere un cambio radicale verso una società più giusta, rispettosa dei diritti di tutte e tutti, ecologica e solidale». L'iniziativa consiste in un presidio (mascherina e distanziamento sociale obbligatori) alle 11 a Torino, in piazza Castello, di fronte al Palazzo della Regione. Alle 17, assemblea on line al link https://us02web.zoom.us/j/81998034992: «Vogliamo una società che metta al centro la vita e la sua dignità, che sappia di essere interdipendente con la natura, che costruisca sul valore d'uso le sue produzioni, sul mutualismo i suoi scambi, sull'uguaglianza le sue relazioni, sulla partecipazione le sue decisioni», spiegano i promotori.

Foto Dario Costantino
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino