Lunedì 17 Febbraio 2020Ultimo aggiornamento 10:41

Anche Torre Pellice dice no ai falò

Anche Torre Pellice dice no ai falò
Venerdì 14 Febbraio 2020 - 11:21

Anche Torre Pellice, come già Luserna San Giovanni qualche giorno fa, vieta l'accensione dei falò della libertà la sera del 16 febbraio. «Ci siamo confrontati ieri e, in totale sintonia con il Pastore di Torre Pellice, abbiamo deciso di non accendere alcun falò sul territorio comunale di Torre Pellice - spiega il primo cittadino Marco Cogno -. Siamo certi che i valori e i principi fondamentali che il 17 febbraio ogni anno ci ricorda, saranno ugualmente condivisi dalla nostra intera comunità». Confermata la fiaccolata del 16 con partenza alle 19 dagli Appiotti e arrivo ai Coppieri, con l'invito a portare torce elettriche e pile per il corteo.

g.f.