Giovedì 15 Aprile 2021Ultimo aggiornamento 17:26

Passaggi a livello: «A bilancio mancano i soldi per la soppressione»

Passaggi a livello: «A bilancio mancano i soldi per la soppressione»
Venerdì 26 Febbraio 2021 - 16:39

Una settimana fa l’assessore ai trasporti Marco Gabusi annunciava lo stanziamento di 15 milioni di euro per la soppressione di sette passaggi a livello sulla tratta ferroviaria Torino-Pinerolo a Vinovo, Airasca e Piscina. «Con grande stupore - dice la consigliera regionale cumianese Monica Canalis - ho constatato che dal bilancio regionale di previsione 2021 mancano 3 milioni di euro alla cifra necessaria. I casi sono due: o l'Assessore ha millantato un intervento che in realtà non intende attuare o desidera scaricare una parte consistente degli oneri finanziari su Comuni che sono già in difficoltà». 

 

La cifra necessaria per gli interventi è pari a 14,8 milioni di euro. Sul bilancio regionale 2019 la Giunta Chiamparino ne aveva stanziati 10, che negli anni successivi si sono ridotti fino a 6,5, la cifra attualmente impegnata, a cui si aggiungono 5 milioni di fondi ministeriali che non figurano sul bilancio. 

 

«Depositerò un emendamento di 3.330.295 euro per coprire la cifra mancante - annuncia Canalis - e a quel punto capiremo qual è la verità».

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino