Martedì 26 Gennaio 2021Ultimo aggiornamento 16:33

Prali: si scontrano col verricello del gatto delle nevi, feriti due scialpinisti

Prali: si scontrano col verricello del gatto delle nevi, feriti due scialpinisti
Sabato 9 Gennaio 2021 - 19:54

Tragedia sfiorata, oggi pomeriggio sulle pista in lavorazione a Prali, in val Germanasca. È qui che due skialper hanno attraversato a monte Bric il cavo del verricello del gatto delle nevi mentre si stavano lavorando le piste. Uno di loro è stato sbalzato a metri di distanza mentre l’altro sciatore è stato portato via in elicottero dai soccorritori del 118 per una frattura. “Senza dilungarci su quanto già noto a tutti circa il divieto dell’utilizzo delle piste per l’attività di skialp - spiega Fausto Sanmartino, amministratore delegato della società - ricordiamo che sono in corso le attività di preparazione delle piste e pertanto è vietato percorrerle con qualunque mezzo, anche i bob. Sarà cura delle forze dell’ordine far rispettare i regolamenti e alle leggi in materia di sicurezza piste vigenti”.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino