Giovedì 16 Luglio 2020Ultimo aggiornamento 17:47

Pragelato, lettera aperta del sindaco ai vertici Tim: «Risolvano i disservizi»

Pragelato, lettera aperta del sindaco ai vertici Tim: «Risolvano i disservizi»
Lunedì 15 Giugno 2020 - 18:40

Proseguono i disservizi nell'erogazione della rete Internet a Pragelato e in alta valle, preoccupando l'Amministrazione comunale in vista dell'’ormai prossima stagione estiva, con la massiccia presenza di turisti prevista. Per questo motivo il sindaco di Pragelato Giorgio Merlo ha inviato con urgenza una lettera ai vertici Tim

 

«Non possiamo affatto tollerare un continuo e altalenante disservizio delle rete telefonica fissa e mobile, e quindi internet - scrive Merlo -. Anche a seguito delle giuste e sacrosante lamentele di alcuni cittadini nei giorni scorsi, ho chiesto che venga garantito, soprattutto in questa stagione, un adeguato servizio al territorio».

 

«La presenza dei turisti e residenti a Pragelato, nell’estate 2020, sarà anche una presenza per motivi di lavoro e, quindi, di natura professionale. Una gestione pessima e di scarsa qualità della rete telefonica sarebbe quantomai nociva e recherebbe un giustificato ed immotivato disservizio con gravi disagi per moltissime persone», proegue Merlo.

Foto: Bruno Allaix
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino