Lunedì 13 Luglio 2020Ultimo aggiornamento: 12/07/2020 - 22:47

Beinasco in lutto per l'addio a Bruna e Simone, uccisi in casa a colpi di pistola

Beinasco in lutto per l'addio a Bruna e Simone, uccisi in casa a colpi di pistola
Giovedì 26 Marzo 2020 - 09:00

La sindaca di Beinasco Antonella Gualchi ha proclamato lutto cittadino per questa mattina, quando si svolgeranno i funerali di Bruna Demaria e Simone Necco, uccisi tragicamente a colpi d'arma da fuoco lo scorso 13 marzo nell'alloggio dove vivevano. L'Amministrazione comunale invita i cittadin a osservare un minuto di raccoglimento alle 11,30, quando i due feretri raggiungeranno il cimitero per la benedizione del parroco. L'episodio, due settimane fa in via Roma 12, dove la famiglia Necco risiedeva. Franco, 66 anni ex vigile urbano per vent'anni a Beinasco e poi ha Villardora, ha crivellato di colpi la moglie Bruna Demaria, 61 anni dipendente comunale all’ufficio edilizia in pensione da due settimane, e il figlio Simone di 29 anni. Poi si è suicidato, con un colpo di pistola alla testa.

pa. pol.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino