Venerdì 14 Agosto 2020Ultimo aggiornamento 9:30

Rally: Pinerolesi al "Casentino"

Venerdì 13 Luglio 2012 - 15:32

A Stia, Provincia di Arezzo, da pochi minuti si sono concluse le operazioni amministrative e verifiche tecniche del 32° Rally Internazionale del Casentino, quarta prova dell'International Rally Cup Pirelli (Ircup). Alle 14,30 è stato dato il via allo shakedown (prove libere). Alla gara  sono presenti due giovani piloti pinerolesi. Omar Bouvier di Bibiana con l'esperto lusernese Renzo Fraschia in veste di copilota e la Citroen Ds3 della scuderia cuneese Zerosette Racing. Giovanissimo anche Giorgio Bernardi di Rifreddo con Nari navigatore e la Renault Twingo preparata a Bagnolo da Piccato  per i colori  della Meteco corse. Per Bouvier il numero di partenza è il 71, per Bernardi 84. Entrambi saranno impegnati nella conquista di punti per i rispettivi campionati monomarca. La partenza del Casentino domani da Bibbiena. Per la serie Ircup Pirelli invece il Casentino precede il Valli cuneesi del 24/25 agosto. 

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino