Domenica 18 Agosto 2019Ultimo aggiornamento 9:15

Elicotteri e Canadair per il Vandalino

Martedì 16 Luglio 2019 - 17:42
Elicotteri e Canadair per il Vandalino
Elicotteri e canadair per il Vandalino

Dopo più di dieci giorni di fiamme e fumo dai canaloni più impervi - e inaccessibili  ai mezzi terrestri - del Monte Vandalino, ancora una giornata di intenso lavoro con i mezzi aerei domenica 14 luglio per i Vigili del Fuoco di Pinerolo e Torre Pellice,  le squadre Aib di Torre Pellice, e gli uomini della Forestale. Due elicotteri e due passaggi di un Canadair, al solito con rifornimento di 6mila litri di acqua nel lago di Viverone, hanno portato molte persone a curiosare nei paraggi della "base operativa" allestita al ponte Bertenga; per questo motivo una pattuglia dei Carabinieri di Torre Pellice, è rimasta in zona per garantire il regolare svolgimento delle operazioni. La pioggia abbondante caduta domenica sera e lunedì, e l'abbassamento della temperatura, ha definitivamente spento i roghi.

Foto di Bruno Allaix
Contenuti correlati: