Supermercati aperti il 1° maggio: il Tar ribalta il decreto regionale

Supermercati aperti il 1° maggio: il Tar ribalta il decreto regionale
Sabato 1 Maggio 2021 - 11:04

Nonostante l'emergenza Covid e nonostante un decreto della Regione Piemonte, oggi, sabato 1° maggio, i supermercati potranno rimanere aperti. Lo ha deciso il Tar con una sentenza emessa venerdì 30 aprile, quando la maggior parte delle strutture aveva già annunciato la chiusura nella giornata della Festa dei Lavoratori. Non tutti i supermercati hanno sfruttato l'opportunità: alcuni rimarranno comunque chiusi, altri in mattinata si sono organizzati per riaprire con il normale orario di lavoro. 

 

Il Tar Piemonte ha così ribaltato il decreto regionale del 29 aprile, accogliendo il ricorso di Federdistribuzione. Il provvedimento della Regione vietava l'apertura alle grandi e medie strutture di vendita, ma la consentiva agli esercizi di vicinato, <<Senza che sia stato dimostrato o, quantomeno esposta una condizione di plausibilità, che gli esercizi di dimensioni maggiori, che dispongono di spazi più ampi e consentono una maggiore rarefazione sociale, siano luoghi a maggiore rischio di contagio>>.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino