Giovedì 6 Agosto 2020Ultimo aggiornamento 21:00

MSC Meraviglia in navigazione verso Miami: pinerolesi attesi lunedì a Milano

MSC Meraviglia in navigazione verso Miami: pinerolesi attesi lunedì a Milano
Sabato 29 Febbraio 2020 - 09:55

«È previsto per la giornata di lunedì agli aeroporti di Milano  Malpensa e Linate l'arrivo del gruppo di quindici villafranchesi a bordo della nave Meraviglia della Compagnia MSC Crociere», comunica Agostino Bottano. Il sindaco di Villafranca, così come il titolare dell’Agenzia Polaris di Bagnolo dove il viaggio era stato acquistato, ha seguito da vicino la vicenda dei pinerolesi (oltre ai villafranchesi, nel gruppo pure gente di Barge e Cavour) e si è impegnato in prima persona per agevolare il loro rientro, dopo una vacanza più travagliata di quanto tutti potessero aspettarsi. 

 

La nave, con a bordo 6mila persone (1500 di equipaggio)  era infatti stata respinta in ben due porti del Mar dei Caraibi (in Giamaica e alle Cayman) per timori, del tutto infondati, di Coronavirus. È di ieri la notizia che sette di loro arriveranno a Milano Linate in volo da Miami, via Londra, lunedì pomeriggio, mentre gli altri otto atterreranno a Malpensa la sera dello stesso giorno. «Poi verranno organizzati due minibus per portarli a Villafranca», conclude Bottano.
Dalla Meraviglia i pinerolesi ci fanno sapere: «Ieri pomeriggio siamo scesi a Cozumel, in Messico, e ora siamo in navigazione verso Miami».  Qui attraccheranno domani, domenica 1 marzo, per poi recarsi all’aeroporto.

 

Quanto invece alla tappa a Ocean Cay,  prevista per oggi, sabato 29, è lo stesso comandante della nave Stefano Battinelli che, in una lettera ai croceristi, comunica: “A causa delle circostanze impreviste di questa settimana, che hanno comportato la nostra sosta prolungata a Cozumel, non ci sarà possibile fare scalo alla Riserva marina MSC di Ocean Cay”. Nella stessa nota stampa diramata giovedì 27, il comandante ha precisato che tutti i controlli eseguiti a bordo dagli ufficiali medici hanno confermato che non c’è alcun problema sanitario, tanto che “la nave ha ricevuto l’autorizzazione delle autorità locali (messicane, ndr) allo sbarco”. Inoltre, Msc offrirà "a tutti gli ospiti un rimborso del 100 per cento sulla tariffa crociera".
 

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino