Lunedì 17 Febbraio 2020Ultimo aggiornamento 11:58

Egle Possetti: «Accettiamo le scuse di Oliviero Toscani, non perdiamo di vista il nodo della questione»

Egle Possetti: «Accettiamo le scuse di Oliviero Toscani, non perdiamo di vista il nodo della questione»
Giovedì 6 Febbraio 2020 - 17:43

«Le parole hanno indubbiamente un peso, a volte è necessario mettere i puntini dulle "i", ma credo che continuare a parlare di questa dichiarazione faccia in qualche modo perdere di vista quello che è il nodo della questione». Con queste parole Egle Possetti, la presidente pinerolese del Comitato in Ricordo delle Vittime del Ponte Morandi, chiude una giornata di reazioni e controreazioni alle dichiarazioni di Oliviero Toscani alla trasmissione "Un giorno da pecora" («Ma a chi interessa che caschi un ponte, smettiamola»).

Dopo le scuse del noto fotografo, il sindaco di Pinerolo Luca Salvai ha addirittura chiesto una sospensione della mostra su Toscani in corso al Castello di Miradolo.

«In questi giorni, abbiamo ricevuto tanta solidarietà e sentito forte la vicinanza di tutta la città, questo ci ha scaldato il cuore - conclude Possetti -. Le cose davvero importanti? Il rischio prescrizione per un processo che sicuramente avrà tempi lunghi, la sicurezza sulle autostrade… Concentriamoci su questo».