Lunedì 20 Gennaio 2020Ultimo aggiornamento 16:49

Nichelino: sequestrata in casa da un connazionale, arrestato 29enne nigeriano

Nichelino: sequestrata in casa da un connazionale, arrestato 29enne nigeriano
Martedì 26 Novembre 2019 - 12:13

Intorno alle 2 della scorsa notte, i carabinieri della Tenenza di Nichelino sono intervenuti in un appartamento di Nichelino per liberare una ragazza sequestrata in casa. Tramite WhatsApp, una 21enne di origine nigeriana ha inviato diversi messaggi a un suo amico. Gli ha scritto di trovarsi in pericolo e di essere stata sequestrata da un connazionale. L’uomo ha avvisato i carabinieri che sono interventi immediatamente e hanno liberato la donna e arrestato il suo sequestratore, un nigeriano di 29 anni, per tentata violenza sessuale e sequestro di persona.

pa. pol.