Lunedì 20 Gennaio 2020Ultimo aggiornamento 16:49

Previsioni 15-17 novembre: ancora maltempo, ma non troppo

Previsioni 15-17 novembre: ancora maltempo, ma non troppo
Venerdì 15 Novembre 2019 - 15:20

L’attuale ed ennesima fase di maltempo di questa stagione autunnale, inaugurata dal passaggio dell’intensa perturbazione di ieri sera/notte che ha portato la prima neve fino a bassa quota, seguiterà ad influenzare il tempo sull’Italia per tutto il weekend, per effetto del persistere di una circolazione depressionaria centrata proprio sui mari italiani.

Una prima veloce perturbazione porterà alcuni rovesci dal mar Ligure verso le nostre zone nella notte tra oggi e domani, mentre una seconda perturbazione più organizzata potrebbe influenzare negativamente il tempo di domenica. Usiamo il condizionale perchè la sua traiettoria è ancora incerta e potrebbe anche succedere che il pinerolese venga interessato in maniera molto parziale rispetto ad altre zone del nord Italia.

La giornata odierna vedrà un cielo parzialmente o del tutto nuvoloso, con schiarite più ampie sui monti, fino al primo pomeriggio, per poi passare gradualmente ad un cielo nuovamente nuvoloso o coperto entro sera ma ancora senza precipitazioni associate. Temperature massime poco superiori ai 5 °C in pianura.

Nella notte tra oggi e domani, in particolare tra la mezzanotte e le 3-4, transiteranno sopra le nostre teste alcuni nuclei piovosi provenienti dal mar Ligure, con precipitazioni anche a carattere di rovescio e neve oltre gli 800-1000 metri. Già prima dell’alba però il tempo sarà già migliorato in modo netto, con le prime schiarite a partire da sud.

La giornata di domani vedrà una prima parte (almeno fino al primo pomeriggio) con cielo poco nuvoloso, a tratti più coperto in pianura per nubi basse con la possibilità anche di qualche banco di nebbia mattutino. Dal tardo pomeriggio graduale aumento della nuvolosità a partire da sud e da est, per la risalita di un nuovo ed esteso corpo nuvoloso dal mar Tirreno associato alla formazione di un vortice depressionario intorno alla Sardegna. Non dovrebbero esserci precipitazioni per l’intera giornata, eccetto forse qualche pioviggine sparsa in serata in un contesto di tempo uggioso. Temperature minime di poco sopra lo zero in pianura, con qualche punta leggermente più bassa nelle zone di campagna lungo il Po; massime poco inferiori ai 10 °C.

La giornata di domenica, almeno stando agli attuali aggiornamenti, dovrebbe trascorrere con cielo spesso nuvoloso o coperto e qualche debole/moderata precipitazione a tratti, soprattutto in mattinata. Non sono da escludere alcune effimere e parziali schiarite soprattutto nel pomeriggio. La previsione comunque necessiterà di ulteriori aggiornamenti. Temperature minime e massime all’incirca sui valori della giornata precedente.

Il coinvolgimento solo parziale del pinerolese da parte del maltempo durante il weekend (almeno per ora) è testimoniato dalle precipitazioni cumulate previste entro la mezzanotte di lunedì come indicato nella cartina sottostante:

Articolo a cura di Meteo Pinerolo