Martedì 10 Dicembre 2019Ultimo aggiornamento 11:59

Delitto di Barge, tutte le novità sulle indagini

Delitto di Barge, tutte le novità sulle indagini
Giovedì 7 Febbraio 2019 - 10:40

È stata indetta per domattina (8 febbraio), presso il comando provinciale dei carabinieri di Cuneo, una conferenza stampa nel corso della quale saranno fornite inedite e rilevanti novità in merito alle indagini che hanno portato all’arresto di Daniele Ermanno Bianco, ritenuto essere l’autore materiale dell’omicidio di Anna Piccato, la 70enne brutalmente assassinata nei giardini di Annonay di Barge la mattina del 23 gennaio scorso. All’incontro parteciperà il procuratore capo di Cuneo, Onelio Dodero. Per il momento l'indagato resta in carcere presso la Casa Circondariale di Cuneo. L’inchiesta, coordinata dal pm Alberto Braghin, ha permesso di risalire al 40enne presunto omicida grazie all’attività dei carabinieri della Compagnia di Saluzzo e del Comando provinciale di Cuneo, che hanno incrociato diversi elementi: testimonianze, eventuali tracce lasciate e la visione delle telecamere di videosorveglianza della zona. Dettagli che potrebbero essere forniti nell'incontro di domani.

pa. pol.