Giovedì 1 marzo emergenza grave sulla rete ferroviaria: corse ridotte sulla Pinerolo-Torino-Chivasso

Giovedì 1 marzo emergenza grave sulla rete ferroviaria: corse ridotte sulla Pinerolo-Torino-Chivasso
Mercoledì 28 Febbraio 2018 - 23:28

A seguito dell’Allerta Arancione/Rossa per neve in Piemonte e Valle d’Aosta, emessa oggi dalla Protezione Civile regionale, domani, giovedì 1 marzo Rete Ferroviaria Italiana attiverà il livello “emergenza grave” del proprio Piano neve e gelo. «Fra le azioni previste - precisa RFI - anche la riprogrammazione dei servizi ferroviari regionali che saranno ridotti in relazione all’infrastruttura disponibile con questo livello di emergenza».

 

Nello specifico della linea Pinerolo-Torino-Chivasso-SFM2, Rete Ferroviaria Italiana prevede di effettuare il 40% dei servizi, ma al momento non indica quali corse esattamente verranno soppresse.

«Trenitalia - comunica l'azienda ferroviaria - potenzierà i servizi di informazione e assistenza in tutte le principali stazioni interessate dallo stato di emergenza grave per consentire ai clienti di individuare soluzioni di viaggio alternative nel caso di cancellazione del loro treno, assicurando il rimborso integrale del biglietto a chi rinuncerà al viaggio». Per vedere le modalità di rimborso vai alla pagina dedicata sul sito di trenitalia.

Contenuti correlati: 
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino