Sabato 19 Settembre 2020Ultimo aggiornamento: 18/09/2020 - 21:49

Val Noce: atteso a breve Canadair, deciso il blocco della caccia, scuole aperte domani

Val Noce: atteso a breve Canadair, deciso il blocco della caccia, scuole aperte domani
Mercoledì 25 Ottobre 2017 - 16:36

«Miracolasamente i volontari dell'Aib sono riusciti a contenere per tutta la giornata le fiamme intorno alle borgate della Val Noce, impedendo che raggiungessero le case, la situazione è migliore di questa mattina, intanto ci hanno avvisato che sarebbero in arrivo i Canadair speriamo». Così, pochi minuti fa, al telefono, il sindaco di Cantalupa, Giustino Bello, faceva il punto dela situazione. Anche il rifugio "Melano-Casa Canada" per ora non sembra correre rischi. I sindaci di Cantalupa e Frossasco, come già precedentemente Cumiana, hanno emanato un'ordinanza che sospende la caccia in entrambi i territori comunali. «Sembra incredibile ma anche in queste ore ci sono cacciatori che sparano nelle zone dove operano i volontari mettendoli in pericolo, per questo motivo abbiamo deciso di prendere il provvedimento». Domani invece le scuole rimarranno regolarmente aperte, l'Arpa non ha rilevato elementi che impongano provvedimenti di emergenza. La situazione viene comunque monitorata ora per ora.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino