Sabato 30 Maggio 2020Ultimo aggiornamento: 29/05/2020 - 18:10

Cantalupa: 27enne muore d'infarto nel suo bosco

Cantalupa: 27enne muore d'infarto nel suo bosco
Mercoledì 25 Ottobre 2017 - 20:00

Oggi pomeriggio a Cantalupa a dramma, quello degli incendi, si aggiunto altro dramma, quello della morte di un giovane di 27 anni colpito da infarto mentre lavorava in un suo bosco. Non si tratta dunque di un volontario impegnato nello spegnimento delle fiamme, ma di un agricoltore di Cantalupa, Alberto Arbrile, questo è il suo nome intento  a tagliare un albero ai margini della sua proprietà in zona San Sisto, probabilmente per precauzione visto il pericolo incendi  . La famiglia è stata avvertita, il fratello è stato raggiunto dalla notizia mentre si trovava al Rifugio Melano per dare una mano a mettere in sicurezza la struttura meglio conosciuta come Casa Canada. Sul posto si è recato il sindaco di Cantalupa, Giustino Bello: «Sono costernato-afferma-oggi è un giorno doppiamente tragico per  la nostra comunità, alla famiglia ho espresso la vicinanza di tutta Cantalupa»

Contenuti correlati: 
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L’Eco del Chisone: con l’emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo i insieme ce la faremo.

Paola Molino

Sostieni L'Eco, abbonati