Venerdì 7 Agosto 2020Ultimo aggiornamento 18:58

Protocollo d'intesa occupazionale tra Regione e Trasporto pubblico locale

Protocollo d'intesa occupazionale tra Regione e Trasporto pubblico locale
Lunedì 6 Luglio 2015 - 14:30

La giunta regionale, nella sua riunione odierna ha recepito il protocollo d'intesa occupazionale proposto dall'assessore ai trasporti Balocco e firmato il 3 luglio con le organizzazioni sindacali CGIL e Filt CGIL, CISL e Fit CISL, UIL e Uiltrasporti. Oggetto dell'accordo la salvaguardia dei livelli occupazionali alla luce della recente riorganizzazione su gomma del trasporto pubblico locale e alle prossime gare di assegnazione delle tratte ferroviarie.

L'intesa si richiama alle clausole sociali legate alla diversa gestione dei contratti di servizio, ai meccanismi di mobilità interna e interaziendale, garantendo i livelli di occupazione, il riassorbimento degli esuberi ed in sostanza nessun licenziamento in seguito alla riforma. Sarà istituito anche un tavolo permanente a cui competerà il monitoraggio dei processi riorganizzativi e la vigilanza sulle future gare.

F.F.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino