Befana danzante, sportiva o del Pompiere: appuntamenti nel week-end

Sabato 4 Gennaio 2014 - 12:00

Ultimi giorni di festa in attesa dell'Epifania. Ecco qualche proposta per trascorrere in compagnia il week-end lungo dell'Epifania.

• A Pinerolo, sabato 4, dalle 15 alle 18, al Palaghiaccio, Festa della Befana dedicata agli appassionati di pattinaggio sul ghiaccio, con ingresso gratuito per i ragazzi fino a 12 anni ( affitto pattini euro 5). Nel corso del pomeriggio verrà inoltre offerta una merenda a tutti i partecipanti.

• A Pragelato, mercatino dell'Epifania sabato 4 e domenica 5 dalle 8 alle 18 in piazza Pragelatesi nel mondo.

• Al Castello di Miradolo (S. Secondo), lunedì 6 dalle 15,30 alle 17,30 attività rivolta a bambini tra i 4 e i 10 anni. Plastica, carta, stoffa, lana e materiale di recupero prenderanno forma in un simpatico balocco dal sapore antico. Al termine, dolce sorpresa davanti al camino del Castello. Prenotazione obbligatoria entro le 12 di domenica 5: tel. 0121 376.545. Costo: 6 euro.

• Tradizionale pranzo della Befana lunedì 6 nella chiesa del Murialdo a Pinerolo (salone sotto la chiesa). Messe alle 9,30 e alle 11. Info e iscrizioni: tel. 339 847.0215 o 340 386.1265.

• A Buriasco, in palestra comunale, domenica 5 dalle 14 7º Torneo diocesano di pallavolo dell'Epifania rivolto a gruppi giovanili oratoriani che mette in palio l'ormai celebre "Befana sportiva". Preghiera e merenda comunitaria. Info e iscrizioni: tel. 334 894.5341.

• A Torre Pellice, domenica 5, alle 21, Concerto dell'Epifania al Tempio valdese con la corale di Rorà. Lunedì 6, alle 16 nell'atrio del Municipio, estrazione della Lotteria del Canile di Bibiana con merenda offerta dal Caffè Londra e da I Tre Re Magi.

• Befana dell'atleta a Moretta lunedì 6, alle 10, in sala consiliare: gli sportivi morettesi distintisi nel 2013 verranno premiati dall'Amministrazione.

• La Pro loco di Rivalta ospita in via Toti 2 a Gerbole un pranzo solidale alle 12,30 di lunedì 6. Info e prenotazioni: tel. 339 877.7700. A Rivalta capoluogo, nel pomeriggio, caccia al tesoro per le vie del centro storico dedicata ai più piccoli (partenza alle 14,30 sotto l'ala di piazza Bionda).

• A Giaveno, lunedì 6 alle 15,30 in ludoteca comunale, "Le avventure di Spicchiocchio", spettacolo comico del gruppo Gli animatamente clown. Domenica 5, alle 18, in anticipo di un giorno, la Befana del Pompiere volerà a cavallo della scopa sopra i tetti della città e atterrerà con il suo sacco pieno di caramelle e carbone davanti alla Chiesa dei Batù. Organizzano la manifestazione l’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco volontari e l’Associazione Valerio Ruffino con il patrocinio del Comune di Giaveno. Il ritrovo è alle 16 sotto il campanile con musica e balli del gruppo delle Cheerleaders; alle 17 presso il Civico Museo del Fungo incontro con Giavenino - il Fungo Porcino che accoglierà i ragazzi e il pubblico per una visita speciale.

• Festa della Befana anche a Orbassano lunedì 6 dalle 15 in biblioteca comunale (via dei Mulini 1). Letture animate con l'associazione Teatrulla. Regalini e merenda.

• A Nichelino, consegna delle calze della Befana lunedì 6 alle 16 al centro d'incontro del Castello (via Turati 4). Non solo: primo raduno delle Befane in via Juvarra dalle 14 alle 19,30. Sempre in via Juvarra, bancarelle tra via S. Matteo e via Vivaldi, negozi aperti, stand di prodotti tipici e artigianato, animazione per bambini e musica.

• Per chi ama danzare, infine, domenica 5 alle 21 orchestra I Monelli nel salone polivalente di Pinasca. Ingresso: 6 euro per i soci Pro loco, 7 per i non soci.

 

(Nella foto di Dario Costantino, la Befana in piazza a Cumiana l'anno scorso)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.
Paola Molino