Venerdì 30 Ottobre 2020Ultimo aggiornamento 11:44

Beinasco: carte di credito clonate, arrestati alle Fornaci

Lunedì 18 Giugno 2012 - 13:29

Due truffatori pendolari, Francesco L.M., 64 anni, e Salvatore B. 54enne, entrambi catanesi, sono stati arrestati l’altro pomeriggio all’interno del centro commerciale le Fornaci di Beinasco. I due, che potrebbero far parte di un’organizzazione criminale dedica agli acquisti e truffe con carte di credito clonate, stavano utilizzando una tessera magnetica all’interno di un negozio di telefonini. Hanno acquistato uno smartphone da 499 euro, poi sono finiti in manette, arrestati da carabinieri di Beinasco e dai colleghi della Compagnia di Moncalieri. Sono al vaglio dei militari decine di denunce e di filmati dei circuiti di videosorveglianza.

pa. pol.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino