Mercoledì 12 Agosto 2020Ultimo aggiornamento: 11/08/2020 - 21:14

Bobbio Pellice: precipitata per trenta metri

Domenica 10 Aprile 2011 - 19:11

Sono terminate pochi minuti fa le difficili operazioni di recupero della donna precipitata stamattina con la sua auto nella comba Carbonieri, a Bobbio Pellice, a monte della borgata Perlà. Un volo di una trentina di metri che non le ha lasciato scampo.La vittima, residente a Villar Pellice, aveva 64 anni. La salma è stata recuperata alle 16 e l'auto poco prima delle 19, grazie al lavoro coordinato delle squadre di soccorso alpino, vigili del fuoco con il gruppo Speleo Alpino Fluviale, sommozzatori e carabinieri.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino