Giovedì 17 Ottobre 2019Ultimo aggiornamento 17:24

Edizione 12 del 23/03/2011

Bocce: la Perosina a Loano per la finalissima di serie A

Martedì 22 Marzo 2011 - 16:38

Domenica pomeriggio, in capo ad una final four che si preannuncia succosa per qualità dei partecipanti e pathos, la parola verdetto torna a far rima con scudetto. La cornice? Sempre Loano, località rivierasca ormai a braccetto con la massima serie di bocce e proprio in Liguria Perosa riuscì a conquistare il titolo nel 2007, ai danni dell'astigiana Tubosider che sembrava rullo compressore impossibile da fermare. E invece l'inno di Mameli risuonò per una compagine che allora come oggi fa della continuità e della forza del gruppo il proprio credo.

Insieme per difendere la scuola pubblica

È nato un coordinamento degli istituti pinerolesi: le prime mosse
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:22

Il mondo della scuola vuole far sentire la sua voce sugli argomenti che più gli stanno a cuore e inizia a farlo non in ordine sparso ma chiamando a raccolta i Consigli di istituto, ovvero gli organi rappresentativi ufficiali delle varie presenze locali collegate all'istruzione.

La bottiglia magica

Medie, Pancalieri
Giovedì 7 Aprile 2011 - 10:35

Lucia estrae una bottiglia dallo zaino: bevendola sente un formicolio in tutto il corpo mentre un uccellino, di nome Sonny, tutto piume dorate, le dice: «Con l'acqua bevuta il mago ti ha fatto un incantesimo e stai diventando una rana. Ti puoi salvare solo andando dal mago entro le 24 ore. Sappi che il mago si trova nel Mar Rosso». L'uccello fa salire Lucia, ormai diventata una rana, sulle sue piume e la porta sul Mar Rosso. Ella, tuffatasi, si trova al cospetto del mago che si stupisce che sia giunta sino a lui e, vedendola piangere, le dice: «Dimmi due desideri e li esaudirò».

Quando la Bela Rusin passeggiava sotto i portici di Pinerolo

VIII - La storia di Rosa Vercellana, figlia del conduttore di diligenze
Martedì 22 Marzo 2011 - 16:53

Quasi ogni paesetto del Piemonte vanta la sua “amante del re”… il problema è saper “di quale”. Alcuni sostengono che Vittorio Emanuele II avesse una garçonniere in una delle torrette del parco del castello di Envie, ma non è così: quella era stata approntata per l'Azeglio. Altre volte, si sente dire che sempre questo re avesse avuto un'amante a Barge, ma anche in tal caso si tratta di un errore: in quel paese, si era ritirata a vivere un'amante del padre, Carlo Alberto, che quel re stesso aveva ordinato a un maggiorente bargese di sposare.

Sfilata di Carnevale: sarà la volta buona?

Sabato 26, dalle 20,30, la sfilata dei carri tempo permettendo
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:29

«Siamo sfortunati, ma anche testardi». Ferruccio Garis, il presidente della Pro Pinerolo «ribattezzato - come dice ridendo - l'uomo della pioggia», non demorde. Dopo due rinvii causa maltempo, insieme al suo team ci riprova e lancia ai pinerolesi l'invito per sabato 26 a partecipare alla sfilata in notturna dei carri allegorici. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Viola nel freddo

Medie, Bricherasio
Giovedì 7 Aprile 2011 - 10:36

Viola nascosta, / nascosta nel sottobosco / vellutato di freddo.
Terra infinita / che sprigiona / allegria profumata.
Tra le note / di perle ghiacciate / tu spunti e / colori la brezza.
Tu, lì nascosta, / non vieni scoperta, / ma i tuoi colori / brillanti / produrranno / gemme preziose.

Il ruolo di Jacopo Bernardi

Martedì 22 Marzo 2011 - 16:59

Anche il Pittavino, nella sua "Storia di Pinerolo e del Pinerolese", parla della Bela Rusin. Secondo lo storico, la mamma di Rosa era di None e si chiamava Francesca Griglio; essa aveva altri due figli maschi, Domenico e Giuseppe e una femmina, Adelaide.

Il centrodestra appoggia unito Aielli

Cumiana, il candidato di Pdl, Lega e Udc presenta il programma
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:36

CUMIANA - «La coalizione che guiderò sarà composta da tre formazioni politiche: Pdl, Lega Nord e Udc più gli indipendenti». Esordisce così Ettore Aielli, il candidato sindaco della lista "Uniti per Cumiana", una lista civica che ha scelto come simbolo il campanile di Cumiana.

L'amicizia

Medie, Piscina
Giovedì 7 Aprile 2011 - 10:37

Amici oggi, amici domani, / amici oggi e in luoghi lontani.
Amici per sempre e nel nostro cuore / perché l'amicizia è la migliore.
Esser felici quando si è amici / è sempre bello, più dei litigi.
Credici sempre in ogni istante / e non dimenticare che è importante.

Le iniziative

Martedì 22 Marzo 2011 - 16:59

Restaurata la Sala dei mappamondi
Recuparata dopo l'allagamento accidentale del dicembre 2009, la prestigiosa e unica Sala dei mappamondi dell'Accademia delle scienze di Torino (via Maria Vittoria 3) torna ad essere visitabile. È tornato all'antico splendore il soffitto del Galliari. Costo 250.000 euro. Nella Sala è consultabile una rarissina edizione della metà del '700 dell'Enciclopedia degli illuministi francesi. Un'attrazione in più per Italia 150. Per visite: 011 562.0047.

"Cinema e Risorgimento" in 15 film

Cinema-teatro, gestore cercasi

Villar Perosa, aperto il bando di gara
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:38

VILLAR PEROSA - Mercoledì 16 il Comune di Villar Perosa ha pubblicato il bando per la gestione della sala cinema-teatro nella struttura "Una finestra sulle valli". Le offerte potranno essere presentate entro le 12 di lunedì 18 aprile. Le buste saranno aperte mercoledì 20 alle 10.
Il gestore, in carica per tre anni, verserà il 20 per cento  «sul nettissimo» degli incassi, con un minimo garantito di 5.000 euro l'anno. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Le date

Martedì 22 Marzo 2011 - 17:02

1855, Guerra di Crimea
Su pressione della Francia e dell’Inghilterra, il Regno di Sardegna partecipa con 15.000 uomini guidati dal generale Lamarmora alla Guerra di Crimea contro Austria e Russia. I piemontesi combatterono a Cernaia, ebbero poche vittime, più di mille però morirono di colera. A Parigi, al momento della pace nel 1856, Cavour colse l’occasione per denunciare di fronte ai rappresentanti di tutte le maggiori potenze, Austria compresa, le condizioni intollerabili in cui si trovava l’Italia.

1857, Pisacane i suoi "Trecento"

Duecento famiglie si rivolgono al Tar

Bibiana, fioccano le iniziative sulle cartelle pazze Tarsu
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:41

BIBIANA – I giorni scorsi l'Irtel ha comunicato al Comune la sua "programmazione dell'accertamento Ici e Tarsu per i prossimi mesi" con scadenze (riassumiamo): «30/06/2011 per elaborazione e consegna al Comune dei restanti avvisi Tarsu 2006-2010 (perché 2006-2010 e non 2005-2009?

Che impasse il progetto Escursionistico del Monviso

Comunità montana: un'interrogazione del consigliere Matteodo
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:42

PAESANA – Una nuova interrogazione è stata presentata la settimana scorsa in Comunità montana da Bernardino Matteodo, ex-vicepresidente ora uscito dal gruppo di maggioranza e approdato nel gruppo misto. Riguarda il progetto “Comprensorio escursionistico del Monviso” alla cui gara per la progettazione aveva partecipato, aggiudicandosela, lo Studio tecnico del geometra Paolo Canavese con una spesa prevista di 18.745 euro, escludendo lo “Studio Geatop” che aveva indicato una spesa di 22mila euro. Per presunti errori nell’attribuzione dei punteggi, l’escluso ricorse al Tar.

Donne e Risorgimento: protagoniste dimenticate

Mostra al castello di Miradolo
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:07

"Protagoniste dimenticate. Le donne nel Risorgimento piemontese" è il titolo della mostra che la Fondazione Cosso inaugurerà sabato 2 aprile al castello di Miradolo in S. Secondo.
Attraverso oggetti e documenti originali, foto e ritratti, si farà luce su quelle "eroine invisibili" che sono state protagoniste della storia risorgimentale del nostro Paese.
Tra le varie sale del castello si ripercorrerà il ruolo privato e pubblico delle donne nell’Ottocento, dagli interni domestici alla vita di relazione pubblica (guerre di Indipendenza, filantropia, assistenza, sanità).

Lo sponsor portò in "dote" 140mila euro

Barge, ampliamento del Centro polifunzionale con i fondi di una ditta albese
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:43

BARGE - Sono anni che si parla di dotare la locale Croce rossa di un Centro polifunzionale. Oggi, l'operazione si concretizza anche con un contributo privato di 140mila euro proveniente da una ditta albese e la notizia crea dibattito, certo clamore. La struttura sorgerà dove già esiste l'attuale sede dell'associazione e si tratterà della principale opera pubblica prevista per il 2011. Il sindaco di Barge, Luca Colombatto, ha tenuto a precisare che l'operazione non costerà neanche un centesimo al Comune e se ne è rallegrato, visto il periodo di crisi.

La cucina nell'Italia Unita

Martedì 22 Marzo 2011 - 17:10

"La cucina nell'Italia unita, dalla sabauda alla nazionale" è il titolo del convegno organizzato dall'Accademia italiana della cucina sabato 26 al teatro Carignano di Torino. I lavori si apriranno alle 10,15. Tra i vari e qualificati interventi anche quelli del dirigente scolastico dell'Istituto alberghiero di Pinerolo, Rinaldo Merlone, su "La cucina della nobiltà e della borghesia negli Stati Sabaudi e del primo Novecento". Per info e prenotazioni (ingresso libero su precedente accredito): Promotour, 011 301.8888.

In Consiglio scoppia la pace

Villafranca, tutte le delibere votate all'unanimità
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:44

VILLAFRANCA - Martedì 15 si è svolto il Consiglio comunale. È iniziato con la prima variazione di bilancio.
L'assessore al Bilancio Daniela Losano ha spiegato l'intenzione d'incrementare le spese nell'ambito sociale: 3.000 euro per contributi ad enti per tirocini, 5.000 per iniziative per la terza età, 10.000 per tirocini formativi al lavoro, 1.000 per l'emergenza abitativa. Per questi interventi si è fatto ricorso anche al fondo di riserva, che scende a 10.900 euro. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

A sorpresa la grande festa popolare

17 marzo 2011: la riscoperta di un senso di appartenenza e di partecipazione
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:12

Molti lo speravano, altri remavano contro. A conti fatti, il grande entusiasmo e la spontanea partecipazione dei cittadini ai festeggiamenti per il 150º dell'Unità d'Italia, ha spiazzato tutti. E chi se lo aspettava in questo momento, in questo Paese, così apparentemente apatico e demotivato.
Il tricolore nelle sue diverse declinazioni - una semplice bandiera o in altre creative forme - si impone allo sguardo, ai balconi delle private abitazioni come nelle vetrine dei negozi.

Airasca, due giorni di pioggia e il parco giochi va sott'acqua

Allagata anche la pista ciclabile
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:45

AIRASCA – Bastano due giornate di pioggia e la piscina torna puntuale. Si ripete ormai da tempo l’allagamento nei pressi dell’incrocio tra via Roma e via Don Romano Grosso, vicino alla sede della Croce rossa locale. Ad essere interessati dall’annacquamento sono il parco giochi ed il tratto iniziale della pista ciclabile. Se nel parco giochi i bambini non si recano quando piove (ma il pantano inevitabilmente permane), la pista ciclabile viene invece abitualmente utilizzata, anche da coloro che raggiungono i vicini stabilimenti Skf a piedi o in bicicletta, anche quando non c’è il sole.

Non passa la sfiducia ad Andruetto

Piossasco, Consiglio "caldo" sul caso Assot e Plastlab
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:47

PIOSSASCO – Venerdì 18 è andata in scena in Consiglio a Piossasco la seconda rappresentazione del “Caso Andruetto-Assot-Plastlab” proposta dai consiglieri di minoranza Pdl-Lega-Lista civica che avevano chiesto la convocazione del Consiglio con una mozione di sfiducia nei confronti del presidente del Consiglio Adriano Andruetto (Sinistra indipendente) e la revoca dall’incarico.

Italia '61, la nuova Italia era in movimento

Visitarono l'expo sei milioni di italiani affascinati dalla tecnologia
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:15

Torino nel 1861 è stata la prima capitale d’Italia e nel 1961 è il simbolo di una società in trasformazione, che tenta di affrontare e cogliere le sfide della modernità. A Torino in quei giorni c’era tutta la nazione in cerca di una rappresentazione spettacolare dei propri caratteri, della propria identità. Italia ’61 è stato un grande evento, che ha visto la partecipazione di oltre sei milioni di visitatori, l'arrivo di personalità della scena internazionale: Le Corbusier, Walt Disney, la Regina Elisabetta.
Nasce in quei mesi anche l’attuale corso Unità d’Italia.

Operaio arrestato per stalking

Minacce e botte alla ragazza in attesa di un figlio
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:56

Il loro era un amore “dark”. Nato da un’acconciatura e finito con una gravidanza non cercata, che ha rotto il loro equilibrio. Lui è andato fuori di testa. Non voleva quel bambino ed ha iniziato a minacciarla: «Se lo tieni, ti ammazzo».

Nichelino, salta il bancomat

Martedì 22 Marzo 2011 - 16:21

NICHELINO - La banda che fa saltare il bancomat s'è fatta viva martedì notte a Nichelino al SanPaolo di via Torino 165. Crepe nei muri dei piani soprastanti e nella casa dell'assessore Sarno. La tecnica è stata quella della saturazione con acetilene. Macchiate le banconote rubate. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

«Le fonti rinnovabili? Una grande opportunità»

Intervista a Vittorio Cogliati Dezza
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:16

VILLAFRANCA - In occasione della sua recente partecipazione alla manifestazione organizzata dal Circolo di Villafranca il presidente nazionale Legambiente, Vittorio Cogliati Dezza, ha concesso un’intervista ai corrispondenti delle testate locali su alcuni temi ambientali al centro del dibattito nel territorio. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Pra 'd Mill in un film di Fredo Valla

Il regista de "Il vento fa il suo giro" ammaliato dal monastero
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:57

BAGNOLO - "Sono gli uomini che rendono le terre vive e care": è questo il titolo del film documentario di Fredo Valla sul monastero di Pra ‘d Mill. Una pellicola realizzata con il sostegno del Comune di Bagnolo, della Regione Piemonte e della Fondazione Cassa di Risparmio di Saluzzo che sarà proiettata in prima visione venerdì 25 alle 21 al teatro Silvio Pellico.

Salviamo questa valle

Martedì 22 Marzo 2011 - 16:25

Tra qualche giorno ripristineranno un collegamento stradale per chi deve salire o scendere verso Perrero, Prali, Massello e Salza. Se guardiamo quanti sono gli abitanti effettivamente residenti si tratta di un migliaio di persone, forse meno. Ma, forse perché sono così pochi, dovrebbero trasferirsi a fondo valle per evitare lo stillicidio di interruzioni stradali, causate dalle frequenti frane? O non sarebbe più giusto predisporre finalmente un piano completo per la messa in sicurezza della strada provinciale?

«Torniamo al vino del contadino»

A Frossasco confronto sulla viticoltura pinerolese in crisi
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:18

Difficile trovare una ricetta per rilanciare il settore vitivinicolo pinerolese, da anni ormai in piena agonia, tranne alcune eccezioni. Ci hanno provato alcuni addetti ai lavori partecipando al convegno organizzato il 15 marzo a Frossasco presso il Museo del gusto, con Franco Cuccolo ed Ezio Giaj - rispettivamente presidente del Museo e direttore - nella veste di coordinatori. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Pinerolo, tempo tendente al bello

Calcio Eccellenza: i biancoblu ritrovano il successo contro Rivoli Giaveno
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:59

PINEROLO    2
RIVOLI-GIAVENO    0

Pinerolo: Odier, Scarsi, Camolese (69' Stangolini), Previati, Rabottini, Lerda (88' Ghirardi), Orlotti, Dedominici, Bonin (83' Usai), Simonetti, Martin.
Cvr Rivoli-Giaveno: Vicentini, Serra, Molinaro, Migliardi (63' De Angelis), Todaro, Paviglianiti, Cessario, Cervino (57' Marinaro), Mollica, Gabella, Atteritano (81' Di Stolfo).
Reti: 33' rig. Simonetti, 53' Bonin (P). Espulso: 50' Todaro (R).

Quando la posta in palio è alta - si sa - è difficile che le partite siano belle. A tutti i livelli.

Killer del kiwi, norme severe

Decreto della Regione
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:19

Le forti preoccupazioni per il diffondersi in queste ultime settimane nelle aree piemontesi coltivate ad actinidia del batterio Psa, che sta decimando i kiwi, ha spinto l'assessorato regionale all'Agricoltura ad emanare un decreto urgente che individua le misure di prevenzione. I conduttori degli actinidieti, a seguito di accertamento di infezione, dovranno procedere immediatamente alla capitozzatura raso a terra delle piante infette o, meglio ancora, all'estirpazione. Il materiale risultante deve essere distrutto mediante incenerimento o interramento profondo.

Camera con vista… cinghiali

Tra Cantalupa e Frossasco, il proprietario preoccupato per gli odori
Martedì 22 Marzo 2011 - 16:31

CANTALUPA - Quando i Piani regolatori di un Comune non tengono conto di ciò che accade nel Comune vicino. Accade sul confine tra Cantalupa e Frossasco dove, nell'area cosiddetta "Troc ‘d Moriena", si sta realizzando un nuovo insediamento.

L'associazione "Senza confini" raccoglie fondi per Tatiana

Una delle prime bimbe bielorusse nel Pinerolese
Martedì 22 Marzo 2011 - 17:20

La solidarietà non dimentica. E soprattutto fa nascere legami che sorprendono per l'intensità e la durata nel tempo. Come in questa storia, che vede coinvolta l'associazione Senza confini, che ogni anno dal '96 ospita gruppi di bambini bielorussi nel Pinerolese. Molti di questi ragazzi mantengono una relazione con le famiglie di riferimento italiane e in certi casi gli incontri travalicano i confini del progetto. È accaduto a Tatiana Kotsur, una delle prime a partire da Chernobyl per raggiungere il Pinerolese nel 1996.

Scrivi, ragazzo!

Buniva, Pinerolo
Giovedì 7 Aprile 2011 - 10:34

Prendi un pezzo di carta qualunque, una volta usato per prendere appunti di storia, e libera la tua fantasia. Racconta a quel foglio le tue paure, confessagli i tuoi sogni. Condividi con lui le tue emozioni, le tue critiche. Parlagli di te, del vero te, di quello che provi, della tua rabbia interiore, dei tuoi rimorsi, di quel che hai perso. Consideralo il tuo unico miglior amico. Stai tranquillo ché lui non svelerà nulla di tutto ciò: fra qualche giorno sarà disperso tra le montagne di libri che affollano l'armadio.

Il puma e la leonessa? «Sono lo stesso animale»

Martedì 22 Marzo 2011 - 17:21

Continua la storia (infinita) del puma di Cumiana. Anche se al momento la specie più "accreditata" sarebbe quella del jaguarundi.
L'ultimo avvistamento risale a venerdì 18, ore 12,30 circa: Salvatore R. si sta allenando lungo un sentiero vicino a frazione Costa (Cumiana) quando s'imbatte in «un animale di colore beige che, vedendomi, si è allontanato nel bosco».

Caro Camillo Cavour

Medie, S. Secondo
Giovedì 7 Aprile 2011 - 10:34

Nell'anniversario dell'Unità d'Italia ti invito a prendere nota che il nostro Paese è ancora diviso in due parti, il Nord e il Sud. Il Mezzogiorno, che ti assillava già ai tuoi tempi, non è risolto: lo confermano i telegiornali; gli ospedali al Sud sono molto affollati e pericolosi per i pazienti, i rifiuti al Sud sono tanti e in mano alla camorra. Tutto ciò non è colpa dei meridionali ma di una situazione mai risolta. Al Nord bruciano la bandiera italiana, non vogliono l'Inno di Mameli ma il "Va' pensiero".

Stupinigi Cenerentola del 150°

La Palazzina juvarriana esclusa dalle celebrazioni per l'Unità d'Italia
Martedì 22 Marzo 2011 - 15:48

Altro che punto di riferimento per le manifestazioni di Italia 150. Uno dei monumenti più celebri del Piemonte è stato messo da parte. Dimenticato. Anzi "oscurato" in queste settimane da vistosi cumuli di terra che nascondono la Palazzina alla vista del più ben intenzionato turista. Visita del presidente Napolitano richiesta nel settembre scorso dalla Fondazione Mauriziano? Neanche presa in considerazione. L'attrazione è la Reggia di Venaria che ha molti santi in paradiso.

I santi sociali nel Piemonte risorgimentale

Martedì 22 Marzo 2011 - 15:49

I rapporti tra la Chiesa piemontese e il potere politico, nel corso del XIX secolo, non possono dirsi idilliaci.  L’Ottocento si era aperto con la politica vessatoria di Napoleone, che tendeva a trattare la Chiesa come strumento di governo e che aveva soppresso, nel 1802, tutte le congregazioni religiose. Con il 1848 iniziò lo scontro della Chiesa con i Governi liberali, dapprima piemontesi e poi italiani, che procedettero ad una politica a volte persecutoria, con le leggi di soppressioni e d’incameramento dei beni.

Sale l'inflazione anche nelle candidature

A Pinerolo potrebbero essere nove i pretendenti alla poltrona di sindaco
Martedì 22 Marzo 2011 - 15:56

Martedì a Pinerolo è iniziato l'ultimo, caldissimo Consiglio comunale prima della pausa per il rinnovo dell'Amministrazione oggi presieduta da Paolo Covato. Martedì mattina già il primo colpo di scena: si è dimesso l'assessore al Turismo Ginger Negro: «Sto con il concorrente del sindaco, me ne vado per correttezza» ha spiegato. In discussione la delibera del contestato intervento sotto Monte Oliveto.

La Juventus a Pinerolo

I bianconeri in ritiro pre-partita
Martedì 22 Marzo 2011 - 15:59

Obiettivo: ritrovare la concentrazione, fare gruppo ed isolarsi, lontano dai flash dei fotografi e dal sempre numeroso pubblico degli allenamenti di Vinovo. Per far ciò, Del Piero e compagni hanno trascorso la notte e la mattinata prima della gara con il Brescia all'hotel Barrage di Pinerolo, prima di essere scortati direttamente verso lo stadio Olimpico, raggiungibile in mezz'ora di pullman. A riflettori spenti e distanti dai grandi alberghi cittadini, in un riserbo che ha permesso ai bianconeri di passare inosservati, o quasi.

Frana la Val Germanasca

Il territorio vacilla sotto pioggia e disgelo, mentre si teme per le precipitazioni primaverili
Martedì 22 Marzo 2011 - 16:10

Val Germanasca in ginocchio, ancora una volta. La montagna si sgretola, non regge il peso dei suoi massi che scivolano tra neve e piogga abbondante. Tre frane in poche ore hanno isolato quattro Comuni (Perrero, Salza, Massello e Prali) tra mercoledì 16 e sabato 19. «Fenomeni geologici così imponenti a marzo, fanno già temere il peggio per le piogge di primavera», ammette il sindaco di Prali Sandra Aglì. Anche a Prarostino il 18 una frana ha costretto due famiglie all'evacuazione. L'emergenza in quel caso è rientrata rapidamente.

In pericolo 200 posti

In Val Chisone
Martedì 22 Marzo 2011 - 16:16

Ancora brutte notizie dalla Val Chisone sul piano dell'occupazione. Nonostante i tentativi degli enti locali, in primis la Regione, di trovare una soluzione ai problemi sia alla Sachs, sia alla New Cocot si sono bloccate importanti trattative per dare un futuro ai due stabilimenti, il primo a Villar Perosa, il secondo a Perosa Argentina. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Per far cassa i Comuni vendono pezzi di terreno

Due esempi: Pancalieri e Volvera
Martedì 22 Marzo 2011 - 15:54

Il Comune di Pancalieri venderà parte dei terreni agricoli di sua proprietà per pagarsi la scuola media. La decisione è stata presa martedì 15 in Consiglio da una maggioranza compatta. Contraria la minoranza. Le 26 giornate piemontesi dovrebbero fruttare sui 680mila euro, contribuendo in modo consistente a pareggiare i costi della nuova media (oltre 2 milioni di euro).

Beni mauriziani, l'asta va deserta

Storici edifici in Val Pellice
Martedì 22 Marzo 2011 - 15:57

I beni immobili dell'Ordine mauriziano in Val Pellice non cambieranno proprietario. È andata infatti deserta l'asta - in scadenza lunedì 21 marzo - per l'acquisto dell'edificio in via Al Forte di Torre Pellice (in comodato d'uso alla Scuola paritaria mauriziana fino al 2023) e di quello in via Diaz a Luserna (l'ex-convento dei Serviti ed ex-ospedale, in affitto all'Interactive.coop fino al 2017).

Pianura con l'acqua alla gola

Due giorni di pioggia mettono in ginocchio diversi Comuni
Martedì 22 Marzo 2011 - 16:12

Scene di esondazioni già viste, quelle di mercoledì scorso, quando la pioggia torrenziale ha invaso le campagne del Pinerolese. A Castagnole gli uomini della Protezione civile hanno monitorato il territorio e si sono attivati per arginare i danni. Ma i problemi alla rete idrica non sono mancati. E il sindaco Filippa ha nuovamente chiesto alla Provincia un intervento che si attende da troppo tempo.