Martedì 12 Novembre 2019Ultimo aggiornamento 14:49

Sei alloggi popolari riservati a giovani coppie

Torre Pellice, si aspetta l’ok della Regione
Mercoledì 14 Dicembre 2011 - 00:00

TORRE PELLICE - Un bando dedicato alle giovani coppie per sei alloggi di edilizia popolare a Torre Pellice. È questa la richiesta del Comune alla Regione, che deve concedere l'autorizzazione. Poi l'Atc si occuperà della stesura materiale del documento. «Speriamo di averlo pronto per la primavera, in modo da procedere all'assegnazione il prima possibile» auspica Giovanni Borgarello, assessore alla Casa e ai Giovani.
L'iter di questi alloggi, in zona San Ciò, si perde infatti nella notte dei tempi: il primo progetto per la ristrutturazione dell'edificio - già esistente, ma inagibile - risale infatti al 1994, appaltato nel 1996 a una ditta torinese (l'Edilcem) che finì in contenzioso con il Comune per inadempienza. Tempo di sistemare le cose, ed ecco modificata la normativa sulla costruzione di immobili. Risultato: tutti i progetti da rifare e un appalto da riassegnare. (approfondimenti nell'edizione in edicola)