Giovedì 15 Aprile 2021Ultimo aggiornamento 17:26

Volvera: un'altra guerra di confine per una strada tra Rivalta e Piossasco

Martedì 3 Maggio 2011 - 16:20

VOLVERA – Strade intercomunali perennemente dissestate e spese di manutenzione troppo alte per una sola Amministrazione locale: ecco che scatta l’ennesima guerra di confine tra Volvera e i Comuni vicini. A sollevare il "caso" nell’ultimo Consiglio comunale è stata Gemma Torres, consigliere comunale di “"Democrazia e progresso", che ha evidenziato come la nuova rotonda all’incrocio tra strada Antica di Pinerolo e la Statale 141, che da Volvera porta a Piossasco, sia sempre più trafficata: «È un importante snodo – spiega Torres -, soprattutto per il transito di mezzi pesanti, che così facendo evitano il passaggio nei centri abitati, tra cui quello volverese. Questo tratto di strada ha bisogno di un rifacimento totale: le buche presenti sul manto stradale sono innumerevoli e di tale entità che una riasfaltatura ormai è d’obbligo». Più che da buche, la strada è costellata di crateri che trasformano l’asfalto in un panorama quasi lunare.
Inevitabile la richiesta dei Demo-progressisti per sapere quali sono i Piani dell’Amministrazione comunale per evitare che una via così importante di comunicazione non diventi improvvisamente inagibile. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino