Concorso di miss Italia a Sestriere: marcia indietro, no, grazie costa troppo

SESTRIERE - La bellezza italiana non sfilerà tra le vie di Sestriere, che rinuncia a ospitare il famoso concorso "Miss Italia" dopo il divorzio dalla città emiliana di Salsomaggiore. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino