Sabato 26 Settembre 2020Ultimo aggiornamento 12:22

Hockey Valpe: dopo il primo girone 2ª in classifica

Martedì 19 Ottobre 2010 - 17:06

Sarebbe stato bello, risvegliarsi la mattina del 15 ottobre con il Valpellice in testa alla serie A: il migliore dei modi per esorcizzare il decimo anniversario dell’alluvione che, lo stesso giorno di dieci anni prima, aveva spazzato via i sogni di gloria e la copertura del Filatoio. Il valore degli avversari - la capolista Val Pusteria - ha impedito di scrivere questa pagina di epica sportiva, ma non cancella minimamente quanto di meraviglioso costruito sin qui: nel decennio testé trascorso e nella stagione da poco iniziata.
Anzi: una Valpe tutt’altro che ridimensionata, due giorni dopo, si è presa la soddisfazione di espugnare il PalaOnda di Bolzano di fronte a un’ottantina di (suoi) tifosi entusiasti. «Ormai è un’abitudine», ci scherzano su gli appassionati bolzanini, dopo la terza scoppola subita dai torresi negli ultimi quattro incontri sulla pista amica. Un fiume che ha cambiato direzione, dopo che per 22 anni - e 28 partite - la Valpe non era mai riuscita a strappare neppure un punticino alla più blasonata formazione d’Italia. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino