Domenica 9 Agosto 2020Ultimo aggiornamento: 08/08/2020 - 19:00

SOTTO LA MASCHERA C'ERA GIPO

Martedì 5 Ottobre 2010 - 16:25

Oltre un migliaio di figuranti hanno animato la 12ª edizione della Maschera di ferro, la classica rievocazione storica che ha affollato le vie del centro storico di Pinerolo nel week-end. Allo svelamento del personaggio misterioso 2010, tra le tante ipotesi del pubblico presente, dal pesante simulacro è comparso Gipo Farassino, che ha allietato la piazza recitando versi in piemontese. Nell'istantanea uno dei gruppi storici, quello delle Antiche tradizioni popolari di Bibiana. (Foto Dario Costantino) (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino