Giovedì 15 Aprile 2021Ultimo aggiornamento 17:26

In coda a Pinerolo per un po' di cibo

Sono almeno duecento ogni sabato
Venerdì 12 Marzo 2010 - 11:55

La crisi economica e la conseguente perdita di posti di lavoro crea ogni giorno nuovi poveri. L'allarme risuona da tempo anche per il nostro territorio. La conferma arriva dalle associazioni che si occupano di dare assistenza alle persone in difficoltà. A Pinerolo ad esempio sono in continuo aumento coloro che ogni sabato si rivolgono all'associazione "Il buon samaritano" per ottenere derrate alimentari. Si tratta di cibo reperito dai volontari alla chiusura del mercato, da aziende alimentari o ristoratori come Eataly. Intanto il Comune lancia una gara per trovare case da dare in affitto a chi è in difficoltà.

di S. Chiale
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino