Martedì 4 Agosto 2020Ultimo aggiornamento: 03/08/2020 - 19:20

Macello continua a crescere

Un centinaio di abitanti in più rispetto al 2005
Venerdì 23 Aprile 2010 - 12:31
60 stranieri, soprattutto rumeni e marocchini

MACELLO - Il paese continua a crescere: solo negli ultimi quattro anni la popolazione è passata dai 1.149 abitanti del 2005 ai 1.255 di fine 2009, quasi equamente divisi tra maschi e femmine (623 i primi, 632 le seconde).

Nonostante il nuovo Piano regolatore - progettato anche per poter permettere un'espansione edilizia controllata con relativo incremento di popolazione - continui a segnare il passo, frenato da tempi burocratici sempre più lunghi, il paese non si è fermato. Continua anzi a registrare una crescita costante e una confortante richiesta di unità abitative.

La "politica" edilizia degli ultimi anni, che ha portato al recupero e alla ristrutturazione di quasi tutti i vecchi edifici in parte abbandonati o sottosfruttati, è stata premiante.

Macello ne ha guadagnato sia dal punto estetico - diverse di queste strutture necessitavano da tempo di un intervento migliorativo - sia nel riscontro favorevole che questa disponibilità di nuovi alloggi a prezzi accettabili ha portato.

Elio Avico

(continua)
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino