Verso il voto: nei comuni della pianura pinerolese, confermate le liste già annunciate

Verso il voto: nei comuni della pianura pinerolese, confermate le liste già annunciate
Sabato 11 Maggio 2024 - 19:42

Tranne Piscina, in cui le formazioni in lizza per le amministrative di giugno sono passate da una a ben tre, dopo il deposito delle liste che scadeva oggi nei comuni della pianura pinerolese non ci sono state sorprese e i nomi sono quelli di cui abbiamo dato notizia su L'Eco del Chisone nelle settimane scorse. Ad Airasca se la giocano il sindaco uscente Leopoldo De Riso e Erminio Bisogno, a Buriasco Alice Battisti e Giovanna Zagrebelsky, a Campiglione Fenile la sfida è tra Paolo Rossetto e Luca Re, a Moretta tra Giovanni Gatti e Domenico Podio, a Osasco saranno Adriano Miglio e Laura Maio, a Pancalieri Andrea Giordanengo e Piero Paletto, a Villafranca Agostino Bottano e Paolo Groppo. A Torre San Giorgio, oltre a Daniele Arnolfo ci sarà l'attuale assessore Magdalena Kardas (ma, come già nel 2019, non si tratta di liti intestine ma di scissione della maggioranza decisa per evitare l'infiltrazione di liste civetta). Corsa in solitaria a Cardè per Matteo Morena, Cavour per Sergio Paschetta, Cercenasco con Simone Colmo, Faule per Chiara Boretto, Garzigliana con Lidia Alloa, Macello con Enrico Scalerandi e Polonghera dove il successore di Bosco sarà Valerio Novaresio. Per loro, unico avversario sarà il quorum. Mai da sottovalutare.

Sui prossimi numeri dell'Eco del Chisone, tutti i particolari.

In foto il Viminale, sede del Ministero dell'Interno.

Contenuti correlati: 
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.
Paola Molino