Una settimana che sarà in zona...pioggia!

Una settimana che sarà in zona...pioggia!
Domenica 25 Aprile 2021 - 20:59

Non sappiamo se sia un segnale del destino ma sicuramente è un brutto scherzetto quello che ci attende a partire da domani. Il tanto atteso ritorno in zona gialla sarà infatti accompagnato da un netto peggioramento delle condizioni meteorologiche, con il ritorno di pioggie diffuse e nevicate oltre i 1600m.

L’alta pressione che ci ha accompagnato fino ad oggi cederà sotto i colpi del fluss atlantico, che convoglierà una serie di perturbazioni sul nord italia a partire dalla giornata di domani.

Il risveglio di domani sarà già all’insegna di cielo nuvoloso ovunque ma le prime precipitazioni attese in mattinata interesseranno solamente l’alto Piemonte salvo deboli pioviggini intermittenti. Il pinerolese entrerà nel vivo del peggioramento a partire dal pomeriggio con piogge localmente intense ed il ritorno della neve mediamente oltre i 1500/1600m. Le correnti in quota saranno disposte prevalentemente dai quadranti meridionali ma la disposizione al suolo da est/nord-est, a causa della posizione del minimo di bassa pressione tra il Mar Ligure ed il Golfo del Leone, garantiranno una buona dose di precipitazioni anche sull’ovest della regione. Piogge e nevicate proseguiranno anche per tutta la giornata di martedì con la quota neve che tenderà però ad alzarsi oltre i 2000m, mentre per mercoledì, in un contesto ancora nuvoloso e e perturbato, le precipitazioni tenderanno a ritirarsi esclusivamente sulla fascia montuosa. Al termine del peggioramento gli accumuli di pioggia si dovrebbero attestare intorno ai 40mm di pioggia, mentre le nevicate potrebbero scaricare al suolo circa una ventina di centimetri intorno ai 2000m con punte di 30/40cm oltre i 2500m.

Nella giornata di giovedì il fronte atlantico si allontanerà verso est ma le condizioni del tempo non miglioreranno completamente. Saranno probabili ampie schiarite nelle prime ore della mattina ma l’atmosfera resterà decisamente instabile e nuovi rovesci o temporali potrebbero nuovamente interessare le nostre zone a partire dal pomeriggio.

Le temperature ovviamente caleranno sensibilmente soprattutto da domani sera con il sopraggiungere della parte più attiva del peggioramento con le precipitazioni più intense. I valori massimi di domani saranno in calo poco al di sotto dei venti gradi ma già nella giornata successiva le massime diurne difficilmente riusciranno a superare i 13/14 °C. In leggero aumento invece le minime notturne. Qualche grado in più sarà possibile nella giornata di giovedì in concomitanza con eventuali schiarite.

Buona setimana a tutti!

Articolo a cura di Meteo Pinerolo

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino