Giovedì 15 Aprile 2021Ultimo aggiornamento 15:54

Orbassano: al san Luigi i vaccini anti-Covid per i pazienti oncologici in cura nell'ospedale

Orbassano: al san Luigi i vaccini anti-Covid per i pazienti oncologici in cura nell'ospedale
Giovedì 1 Aprile 2021 - 13:52

Presso l’ospedale san Luigi di Orbassano ieri sono stati 210 i vaccinati anti-Covid, di cui 78 appartenenti a categorie vulnerabili. «Il paziente oncologico rientra sicuramente nella categoria dei pazienti vulnerabili da considerare fragile e, per la gravità della malattia, l’essere protetto da un’eventuale infezione è fondamentale», dice Silvia Novello, docente universitaria di Oncologia Medica, responsabile del reparto di Oncologia polmonare presso il nosocomio di Regione Gonzole di Orbassano e presidente di Walce onlus. «E questo stiamo facendo in oncologia medica – aggiunge - procedendo alle vaccinazioni dei pazienti in carico presso la nostra divisione. Il paziente oncologico apprezza il fatto di essere vaccinato nel centro dove è in cura».

pa. pol.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino