Domenica 18 Aprile 2021Ultimo aggiornamento: 17/04/2021 - 23:35

Furti a Cumiana e Cantalupa, la Polizia recupera a Torino buona parte della refurtiva

Furti a Cumiana e Cantalupa, la Polizia recupera a Torino buona parte della refurtiva
Martedì 30 Marzo 2021 - 17:08

È stata recuperata dalle pattuglie della Squadra Volante della Questura di Torino buona parte della refurtiva oggetto di alcuni furti avvenuti giovedì scorso a Cantalupa e Cumiana. I ladri sono stati fermati al termine di un inseguimento avvenuto a Torino, iniziato in corso Orbassano e conclusosi nei pressi di parco Rignon. Qui un 37enne albanese è stato fermato. Con lui aveva uno zainetto e un marsupio, all’interno dei quali c’erano orologi, monili in oro di provenienza sospetta e monete di vario taglio. Insieme all'uomo è stato fermato anche un suo connazionale e un italiano alla guida dell'auto: dagli accertamenti delle Volanti insieme ai carabinieri di Pinerolo, è emerso che quanto recuperato fosse il bottino di cinque furti commessi poche ore prima tra Cantalupa e Cumiana. Per tre delle famiglie che avevano ricevuto la sgradita sorpresa dei ladri in casa è stato possibile recuperare e restituire quanto sottratto. I due cittadini albanesi, trovati in possesso di beni di accertata provenienza furtiva, sono stati sottoposti a fermo di indiziato di delitto per ricettazione in concorso. Con loro è stato arrestato anche il terzo complice, che avrebbe tentato di fuggire al volante dell’auto insieme ai due ladri.

pa. pol.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino