Domenica 18 Aprile 2021Ultimo aggiornamento: 17/04/2021 - 23:35

DANTEdì: in viaggio con Dante grazie al web (e al teatro)

DANTEdì: in viaggio con Dante grazie al web (e al teatro)
Giovedì 25 Marzo 2021 - 08:45

Oggi è il primo DANTEdì, la Giornata istituita dal Governo per omaggiare il grande poeta. La data selezionata è quella che gli studiosi individuano come inizio del viaggio ultraterreno della Divina Commedia.

Sono diverse le occasioni di approfondimento, anche sul territorio, che si affideranno al web per onorare il DANTEdì.

  • La compagnia Mulino ad Arte omaggerà il poeta offrendo ai propri spettatori un'opera del regista Marco Martinelli girata in lingua inglese e swahili a Nairobi con 150 bambini e adolescenti. "The sky over Kiber" verrà trasmesso fino alle 24 di questa sera sui canali Social di Mulino ad Arte e Il Mulino di Piossasco.
  • Sei pillole di curiosità e approfondimenti sulla Divina Commedia, sempre alle 18 sulla pagina Fb di Tangram Teatro e sul canale YouTube della compagnia, daranno invece vita al progetto su Dante che avrà il suo punto di arrivo nella presentazione in prima nazionale del nuovo allestimento "In viaggio con Dante" che debutterà il 1º agosto al Forte di Exilles. Gli appuntamenti: oggi, 25 marzo "Voci femminili"; 1º aprile "I manoscritti esistono? Un pesce d'aprile"; 8 aprile "I Bignami"; 15 aprile "Walt Disney e i fumetti su Dante"; 22 aprile "Il cinema e la sperimentazione sulla Divina Commedia"; 29 aprile "La voce del teatro per Dante".
  • Grandissima adesione ha ricevuto in questi giorni il progetto dedicato a Dante della Fondazione TRG Onlus, che ha dovuto aggiungere, oltre ai due appuntamenti già programmati, altri 4 incontri nei giorni di lunedì 29 marzo e martedì 30 marzo, per poter accogliere virtualmente, ma dal vivo, alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani oltre 3000 alunni di scuola primaria provenienti da tutta Italia. Per lo spettacolo dedicato al Canto V dell’Inferno, proposto da Piemonte dal Vivo per le scuole superiori, sono oltre 200 gli Istituti prenotati per lo streaming delle ore 11 con Saulo Lucci: circa 400 classi per un totale di 8000 studenti collegati da Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Campania, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna. Emiliano Bronzino, direttore della Fondazione TRG Onlus e Matteo Negrin, direttore di Piemonte dal Vivo: «Il successo dell’iniziativa dimostra come, anche durante un momento di crisi e incertezza, con i nostri teatri ancora chiusi e le prospettive di riapertura ancora confuse, il mondo dello spettacolo sappia proporre nuove idee per rimanere in contatto con il pubblico. La costruzione di una proposta condivisa tra la Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani e Piemonte dal Vivo per la giornata del Dantedì ci mostra come anche nelle difficoltà una collaborazione virtuosa possa ottenere dei risultati sorprendenti. È stato nostro obiettivo continuare a offrire a titolo gratuito contenuti e spettacoli per il mondo della scuola così colpito in questo anno di pandemia. In questi mesi le collaborazioni tra TRG e PDV si sono rafforzate dimostrando la vicinanza e la complementarietà delle due Fondazioni, e dandoci prospettive di interazioni virtuose per i prossimi mesi di ripartenza del comparto dello spettacolo dal vivo». Nella Lezione Narrata gli attori/autori Pasquale Buonarota Alessandro Pisci accompagneranno gli allievi delle scuole primarie in un viaggio a bordo della lingua dantesca: un percorso lungo 700 anni.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino