Vigone: la sospensione delle vaccinazioni dovuta a una mancata fornitura di Moderna

Vigone: la sospensione delle vaccinazioni dovuta a una mancata fornitura di Moderna
Venerdì 19 Marzo 2021 - 11:57

E' dovuta ad una mancata fornitura di vaccini Moderna la sospensione a Vigone delle sedute vaccinali di venerdì 19 e sabato 20, che, assicurano dall'Azienda Sanitaria TO 3, saranno riprese a Vigone come in altri centri sul territorio, in tempi molto brevi. Le limitate dosi di Moderna di cui dispone l'ASL TO 3 sono state riservate alle seconde dosi per mantenere correttamente la finestra temporale indicata tra prima e seconda dose.

Ad ogni Azienda sanitaria viene indicato da parte dell'Unità di crisi un calendario di forniture previste, con la relativa quantità; le aziende sanitarie di conseguenza monitorano le giacenze per stabilire quante prenotazioni convocare per le prime dosi, salvaguardando i richiami. Quando però, come nel caso di questa settimana, una fornitura prevista non arriva, si devono sospendere le sedute di prima dose e riconvocare i candidati alla vaccinazione.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino