Martedì 1 Dicembre 2020Ultimo aggiornamento: 30/11/2020 - 18:40

Villafranca: l'ex monastero illuminato di viola per la Giornata mondiale sul tumore al pancreas

Villafranca: l'ex monastero illuminato di viola per la Giornata mondiale sul tumore al pancreas
Giovedì 19 Novembre 2020 - 11:27

Sino al 23 novembre la facciata dell’ex Monastero sarà illuminata di viola, colore simbolo della ricerca, in occasione della Giornata Mondiale per la sensibilizzazione sul tumore al pancreas, celebrata il 19. L'iniziativa si inserisce nella campagna "Facciamo Luce sul Tumore al Pancreas" promossa dall'Associazione Nastro Viola che annovera malati e parenti e con cui collabora la villafranchese Donata Campra, dirigente medico di chirurgia generale all'ospedale Molinette di Torino e Coordinatrice della Rete Oncologica Piemonte-Valle d’Aosta.

 

Spiega la dottoressa Campra: «Si prevede che il tumore al pancreas nel 2030 sia la seconda causa di morte in Italia e in Piemonte contiamo ogni anno circa un migliaio di casi. È un tumore molto aggressivo. La speranza di vita quando si è colpiti da questo tumore è molto bassa. Questo proprio perché solo nel 7% dei casi è diagnosticato precocemente. Il tasso di sopravvivenza a 5 anni è pari soltanto all’8% in Italia. Qui a Torino i ricercatori dell’Ospedale Molinette di Torino e i clinici del Centro Oncologico ed Ematologico Subalpino (Coes) hanno scoperto che in un’alta percentuale di pazienti sono presenti specifici anticorpi, non rilevabili nell’organismo di persone sane. Guidati dal professor Francesco Novelli, hanno approfondito la scoperta fino ad arrivare allo sviluppo di un vaccino».

 

Per aumentare la consapevolezza attorno a questa malattia e aiutare la ricerca s’impegnano varie associazioni come Nastro Viola. La Dott.ssa Donata Campra è stata tra i promotori dell'illuminazione dell'ospedale Molinette di Torino e da alcuni anni anche Villafranca testimonia questa campagna illuminando di viola l’ex Monastero. «Desideriamo ringraziare la dott.ssa Campra per l'impegno e l'attività svolta nella ricerca per la lotta al tumore al pancreas e la ditta Saiel di Nicola Abba' per la collaborazione nell’allestimento» il commento del vicesindaco Marina Bordese.

Paolo Groppo
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino