Lunedì 18 Gennaio 2021Ultimo aggiornamento: 17/01/2021 - 19:52

Vinovo: proseguono le indagini sullo scarico abusivo

Vinovo: proseguono le indagini sullo scarico abusivo
Venerdì 13 Novembre 2020 - 15:55

Vinovo: La foto non rende al meglio la vista della macchia oleosa che a distanza di dieci giorni, continua a formarsi sulla barriera messa ad arginare uno scarico di oli e idrocarburi. Continuano le indagini, la zona responsabile pare circoscritta nella zona industriale di Piobesi, tuttavia il Canale dei Mulini continua a registrarne le conseguenze anche se i materiali scaricati appositamente o per errore, resta in superficie e ciò limita il danno. Il Canale creato artificialmente secoli fa per usi irrigui che per fortuna in questa stagione non ci sono, prosegue attraversando Vinovo finendo nel Chisola e poi nel Po. Il comune ha predisposto le barriere in alcuni punti per salvaguardare il canale e anche il fossato creato appositamente per alimentare il laghetto del castello, Tuttavia, ma non abbiamo conferme dirette, pare che qualcosa del materiale trovi il modo di bypassare le barriere e per questo il comune ha predisposto da parte di una ditta specializzata , più raccolte di quanto si ferma sulla barriera.

c.t.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino