Giovedì 24 Settembre 2020Ultimo aggiornamento: 23/09/2020 - 19:44

Villafranca: da domani, una Sagra dei pescatori "special year"

Villafranca: da domani, una Sagra dei pescatori "special year"
Giovedì 3 Settembre 2020 - 10:26

Neppure il Covid ha fermato la Pro Loco e così, da domani venerdì 4, a Villafranca va in scena la Sagra dei Pescatori "Special Year": anno speciale, come gli organizzatori hanno voluto battezzare la storica manifestazione, che da anni gode del patrocinio del Comune. In prima linea anche lo staff del Ristopalatenda, le associazioni locali, i comitati delle frazioni e la Protezione Civile.

Rivoluzionate date, spazi ed eventi. Anzichè la tradizionale collocazione nell'ultima settimana di settembre, quest'anno la Sagra, ridotta a tre giornate, si terrà da domani al 6 nell'area esterna del palazzetto polivalente in via Brigata Alpina Taurinense.

In programma tanti concerti live (Break Free - Queen Tribute Show, l'orchestra di Federica Cocco e Roby Facchinetti il 6, tutti con inizio alle ore 22), spaghettate di mezzanotte, musica del DJ DNA Maurizio Sivora e Coktail party. Domenica 6, dalle 8 alle 18, fiera commerciale nelle vie del centro mentre il "mercantico", mercato dello scambio, baratto e antiquariato si terrà nell'area Palasport. Per i bambini appuntamento lungo l'arco della giornata sotto l'Ala Comunale e luna park in piazza Vittorio Veneto. Cancellati i tradizionali fuochi d'artificio sul Po, ma (se le condizioni meteo lo consentiranno) al termine di una delle serate musicali gli organizzatori proporaano uno spettacolo pirotecnico musicale di sicuro effetto.

Tra le iniziative, oltre a mostre e Pozzo di S. Patrizio, anche la "partita del cuore" tra una selezione di amministratori e membri delle associazioni locali e la nazionale artisti, cantanti e comici (tutti i proventi andranno in beneficenza). L'appuntamento è sabato 5 alle ore 15 al campo sportivo "Michele Pipino" di via Moro. L'intero calendario ella tre giorni, sullo speciale che L'Eco ha dedicato alla kermesse, disponibile anche in versione digitale.

Nella foto di Alice Ballari, l'inaugurazione della Sagra edizione 2019: con la fascia il sindaco Bottano.

P.G.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino