Giovedì 16 Luglio 2020Ultimo aggiornamento 12:53

Beinasco: insegnante 46enne muore intossicata dal fumo dell'incendio nel suo appartamento

Beinasco: insegnante 46enne muore intossicata dal fumo dell'incendio nel suo appartamento
Sabato 27 Giugno 2020 - 08:46

Dramma nella notte, poco prima delle due, in un appartamento di via Torino 70 a Beinasco. È qui che Eliana Rozio, 46 anni, è morta dopo aver inalato le esalazioni dell'incendio divampato tra le mura domestiche. Il rogo pare sia partito, secondo una prima ricostruzione dei Vigili del fuoco, da un corto circuito al frigorifero in cucina. Il fumo ha invaso la stanza dell'alloggio. La donna, una insegnante, si è svegliata e ha provato a spegnere l'incendio utilizzando l'acqua del lavandino ma è stata sopraffatta dal fumo e ha perso i sensi. Sul posto i Vigili del fuoco, oltre ai sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso della donna, e i carabinieri della stazione locale.

pa. pol.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino